Salvini in Sicilia fa incetta di “grillini”. Passano con la Lega a Canicattì e ad Alcamo

  Il segretario della Lega Nord, Salvini, ha cominciato una campagna acquisti in grande stile anche al Sud, dove ha inventato un movimento, “Noi con Salvini”, che altro non è che la Lega resa “potabile” ai meridionali. In Sicilia il segretario è Angelo Attaguile, che ha cominciato a pescare politici qua e là. Passi per il trapanese Felice D’Angelo, consigliere comunale che si è convertito alle ragioni della Lega Nord in un nanosecondo, ma nessuno avrebbe mai immaginato che l’operazione di Salvini e Attaguile passa attraverso la conquista di militanti e attivisti addirittura del Movimento Cinque Stelle. Il primo segnale si è avuto a Canicattì, ed è stato annunciato dallo stesso Attaguile che il responsabile della Lega è, in quella città, Giuseppe Castelnuovo, 43 anni, imprenditore, ex portavoce dei grillini, oggi tra i ribelli. Attaguile dice: “Con Castelnuovo viene tutto il suo gruppo di ex attivisti del Movimento Cinque Stelle“, e il diretto interessato conferma: “Adesso si respira aria nuova, e ci sono regole chiare e democrazia certa”. Castelnuovo sembra già in linea con il pensiero di Salvini e della Lega tutta: “Lavoreremo – dice – per difendere i diritti dei siciliani dall’immigrazione clandestina“. Ma Attaguile non si ferma, e mentre acchiappa qua e là qualche consigliere del centrodestra isolano, aggiunge che un’altra operazione simile è in corso ad Alcamo, città roccaforte grillina per eccellenza in provincia di Trapani. “Anche ad Alcamo – dice sornione Attaguile – alcuni gruppi di attivisti del Movimento Cinque Stelle passano con noi”.

E i grillini che dicono? Cercano di ridimensionare. «A Canicattì – scrivono in una nota  14 deputati regionali grillini – non c’era alcun gruppo M5S, con tanto di portavoce, ora passato con Salvini. Gli unici soggetti autorizzati all’uso del simbolo in provincia di Agrigento sono il deputato regionale Matteo Mangiacavallo e quattro consiglieri comunali eletti durante le Amministrative. Chi altri si fregia della bandiera e del nome del Movimento è soltanto un abusivo». Però  Castelnuovo ha preso parte alle primarie per le elezioni europee e anche della sottocommissione all’Ars che si occupa di Territorio e Ambiente….

Salvini in Sicilia fa incetta di “grillini”. Passano con la Lega a Canicattì e ad Alcamo 2015-02-24T18:38:14+00:00