Sicilia, sindacati verso lo sciopero del 20 Marzo: “Siciliani, aderite in massa”

Una lettera ai siciliani e un appello a tutti i lavoratori per aderire in massa allo sciopero generale del 20 marzo e fare sentire la propria voce. A scriverla il segretario generale di Fp Cgil Sicilia Michele Palazzotto e il segretario regionale di fp Cgil con delega ai lavoratori della Regione, Enzo Abbinanti.

“L’uscita di ieri del sottosegretario all’Istruzione che si dice ‘scandalizzato dei sindacalisti siciliani’ dimostra, ancora una volta, quanto questa politica sia distante dalla realtà dei problemi che richiedono soluzioni adeguate”, scrivono i due sindacalisti. “Qui nessuno meno che mai la Cgil – continuano – sta mettendo in campo una battaglia corporativa, dal momento che in gioco ci sono i diritti di tutto il mondo del lavoro presente e futuro e che noi stiamo combattendo contro il principio secondo cui le conquiste, frutto di anni di lotte, persino quella di avere un posto di lavoro, non vengano considerate privilegi ed abolite con un colpo di penna”.

E ancora, “ci fa specie sentirci rimproverare sui permessi e sulla chiusura dei siti quando chi scrive conduce da anni battaglie continue per l’affermazione della democrazia partecipativa nei luoghi di lavoro della Regione attraverso l’elezione delle RSU che da quasi venti anni vengono negate, insieme alle battaglie per rendere efficiente il modello organizzativo dei nostri Beni Culturali contro una politica che in questi anni ha latitato su questi temi”.

Infine l’invito ai lavoratori della Regione “per fare diventare la vigilia della ormai prossima primavera, il 20 marzo, una grande piazza ed una grande adesione del mondo del lavoro allo sciopero unitario, al pari di quelle che in questi anni ci hanno consentito di salvaguardare i diritti conquistati”.

Sicilia, sindacati verso lo sciopero del 20 Marzo: “Siciliani, aderite in massa” 2015-03-16T10:55:46+00:00