Case mobili, boom di richieste anche in Sicilia

Un’estate in Sicilia, coast to coast senza rinunciare alla comodità e ai comfort di un appartamento in piena regola? Un’esperienza da ripetere di anno in anno con la famiglia inseguendo la prossima meta… Camper e roulotte offrono da sempre l’opportunità di realizzare questo piccolo sogno ma si sta lentamente affermando anche la tendenza a ricorrere alle case mobili, vere e proprie opere di architettura e design. Sempre più comode, funzionali e pratiche: tanto da rappresentare una vera e propria risposta concreta anche per esigenze abitative diverse da quelle di una vacanza estiva.

Le case mobili sono veri e propri moduli abitativi e possono essere in muratura o su ruote. Sono totalmente arredate – spesso con rifiniture di lusso –  e, proprio come le case tradizionali, hanno impianti elettrici, idrici e di condizionamento che accrescono la funzionalità del “piccolo appartamento su ruote” e che sono realizzati nel pieno rispetto delle norme di sicurezza attuali e vigenti.

Sono costruite attraverso l’assemblamento di materiali realizzati con l’apporto Una casa mobile a picco sudelle più moderne tecnologie, si tratta il più delle volte di pannelli coibentati modulari, intelaiature di ferro, supporti ecologici e attenti al rispetto dell’ambiente.

Le case mobili, infatti, proprio in linea con le loro funzionalità, sono sempre più green. Al loro interno possono essere suddivise in camera matrimoniale, camera per i ragazzi, servizio (che può anche essere doppio nei modelli più grandi), salottino e cucina. Il sistema di riscaldamento può essere elettrico con termoconvettori o a gas, in funzione del modello scelto.

Hanno dimensioni variabili: dai 18 metri quadri (con un massimo di due posti letto) fino ad arrivare a strutture complesse, simili a veri e propri appartamenti con metratura vicina ai 60 metri quadri con cucina, tre camere da letto e salone centrale. Cappotto e camera termica, insieme con gli infissi in alluminio, rendono queste strutture adattabili al clima esterno e perfettamente isolate.

I tempi di costruzione di una casa mobile sono piuttosto brevi, intorno ai 90 giorni. I costruttori sono sempre più orientati all’uso di materiali in linea con i principi dell’ecobuilding, costruzioni a basso impatto ambientale. Uno dei principali vantaggi delle case mobili, però, è quello relativo al risparmio energetico.

Queste soluzioni abitative, proprio grazie alle particolari modalità di costruzione – come il cappotto termico – e alle tecnologie utilizzate, consentono una sensibile riduzione della dispersione energetica. Il risparmio energetico in bolletta è stimato in circa 45 punti percentuali. La costruzione di una casa mobile, inoltre, ha costi ridotti rispetto a quella delle case tradizionali, parliamo di un risparmio economico tra il 25 e il 40 per cento, senza contare la possibilità di avvalersi di detrazioni fiscali in caso di abitazioni poste in aree turistico-ricettive.

Queste strutture, infine, consentono la massima personalizzazione. Accanto ai modelli standard, infatti, è possibile trovare un’ampia gamma di opzioni finalizzate a progettare e realizzare case mobili in funzione delle singole esigenze della clientela.

In Sicilia sono diverse le aziende che operano in questo settore, l’offerta di prefabbricati sul web è davvero ampia. Case mobili in muratura o su ruote, gazebi, verande: l’offerta è vasta.

Case mobili, boom di richieste anche in Sicilia 2015-04-16T10:12:51+00:00