“Il sud per rilanciare il Paese”. Oggi e domani Cgil a convegno a Palermo

Un confronto a tutto campo sui problemi del Mezzogiorno e sulle politiche economiche da adottare per lo sviluppo di questa parte Paese. L’occasione è la due giorni di dibattito dal titolo “Il Sud per rilanciare il Paese” che , su iniziativa della Cgil Sicilia, si svolgerà a Palermo il 3 e 4 giugno con la partecipazione della leader nazionale Susanna Camusso che, giovedì, , terrà le conclusioni.

Sindacalisti di tutte le regioni del Mezzogiorno, esponenti del mondo universitario, imprenditoriale, sociale discuteranno di “Sviluppo sostenibile, ambiente e infrastrutture”, di “Ricerca, innovazione e sviluppo produttivo”, di “Riforma della pubblica amministrazione in Sicilia”, di “Lavoro e inclusione sociale”. “Nel Mezzogiorno- rileva Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia- sono andati in fumo 800 mila dal 2008 al 2014 , il reddito pro- capite è sceso del 15% e la povertà è aumentata del 40%. E’ un quadro difficile che occorre affrontare in modo da risollevare questa parte importante del Paese e contribuire a rafforzare l’Italia tutta. Da qui – conclude- questa nostra iniziativa che ha lo scopo di lanciare delle idee e di spingere affinchè la questione del Mezzogiorno torni al centro del dibattito politico e dell’azione di governo”.

“Il sud per rilanciare il Paese”. Oggi e domani Cgil a convegno a Palermo 2015-06-03T09:56:47+00:00