Un premio per l’eccellenza all’aglio rosso di Nubia, a Paceco

La Fondazione Accademica “IUISM Sapientia Mundi”, con sede presso il Policlinico Umberto I° in Roma, ha comunicato l’assegnazione al Comune di Paceco del “Premio Medusa” per la produzione dell’Aglio Rosso di Nubia, a cui il Comune, ormai da sette anni, dedica la sagra “Aglio Rosso Bianco Sale”.

Il premio viene assegnato agli Enti Locali sede di eccellenze agroalimentari ed ai Paesi dell’Area Mediterranea impegnati nella soluzione delle desertificazione. La Fondazione, in occasione di Expo 2015, ha intrapreso una ricerca sulle nicchie di eccellenza dei prodotti di qualità italiani, giungendo alla verifica delle qualità salutistiche in essi contenute. In particolare sono stati testati circa 200 prodotti che uniscono alla eccellenza dei sapori antichi l’accertata salubrità. Il Premio sarà consegnato il prossimo 10 giugno presso lo stesso Policlinico, nel corso del Convegno “Prima digestio fit in ore”.

L’aglio rosso di Nubia, o aglio di Paceco o ancora aglio di Trapani, è una varietà di aglio, caratterizzata dall’intenso colore rosso porpora delle tuniche dei suoi bulbilli. 

Un premio per l’eccellenza all’aglio rosso di Nubia, a Paceco 2015-06-04T08:58:38+00:00