Con la premiazione di Carolina Planeta si è chiusa a Menfi la ventesima edizione di Inycon

Carolina Planeta,  dell’omonima cantina, è stata premiata dal sindaco di Menfi,  Vincenzo Lotà, come «custode delle identità territoriali»   nell’ambito del progetto Genius Loci De.Co., promosso dalla  Libera università rurale dei saperi & dei sapori onlus. La  cerimonia è inserita nel programma di Inycon, la rassegna  dedicata al vino, giunta all’edizione numero 20, che si è chiusa ieri a Menfi.   Il riconoscimento celebra il suo impegno profuso nella  salvaguardia e recupero di cento antiche ricette della  tradizione locale e familiare, raccolte in un libro «Le ricette  di Casa Planeta», curato da Elisia Menduni.

 «La comunità, le aziende e i cittadini di Menfi – ha  spiegato Vincenzo Lotà, sindaco di Menfi – sono coinvolti nel  rinnovare questo appuntamento importante sia per il territorio  che per la sua identità. Lo sforzo è quello che  quotidianamente ci impegna per uno sviluppo del territorio  all’insegna della qualità nel rispetto dell’ambiente e del  paesaggio rurale, preservandone l’integrità per le future  generazioni».

Con la premiazione di Carolina Planeta si è chiusa a Menfi la ventesima edizione di Inycon 2015-06-22T06:30:28+00:00