Crocetta – Pd, domani vertice a Palermo per decidere il futuro del governo regionale

Vigilia  importante oggi per la politica siciliana. E’ previsto  infatti  domani un vertice di maggioranza convocato dal presidente della Regione Rosario Crocetta, ed al quale sono stati invitati a partecipare solo i capigruppo dell’Ars e i segretari dei partiti. Come ha già avuto modo di sottolineare, il presidente della Regione non ha alcuna intenzione di dimettersi. Ma da alcune parti del Pd il pressing è insistente.

 “Il Partito Democratico siciliano rifletta seriamente se proseguire l’esperienza di governo a sostegno di Rosario Crocetta o se non sia il caso di ridare la parola agli elettori, come sostenuto in questi giorni da Marco Zambuto e dal sindaco di Siracusa Garozzo”. Lo dice il deputato regionale del Pd Mario Alloro.
“Credo che il mio partito – spiega Alloro – debba trovare al più presto una soluzione, andando al di là della logica dei rimpasti che non ha portato ai risultati attesi, fissando obiettivi in grado di invertire la tendenza di un inesorabile declino in cui da troppo tempo versa la nostra terra, sia sul piano sociale che economico, come tutti gli indicatori riportano in maniera inoppugnabile”. “Bisogna dare immediatamente certezze ai siciliani – prosegue il parlamentare ennese – a cominciare dalla riforma sull’assetto dei Liberi Consorzi comunali, ma anche intervenendo su tematiche non più rinviabili come quelle riguardanti l’acqua e i rifiuti e lo sblocco degli investimenti infrastrutturali, veri e propri buchi neri in cui è precipitata l’economia isolana”. “In poche parole – conclude Alloro – o si arriva subito ad un cambio di passo, anche se questa prospettiva sempre essere ogni giorno che passa più complicata da realizzare o si abbia il coraggio di staccare la spina”.

Crocetta – Pd, domani vertice a Palermo per decidere il futuro del governo regionale 2015-06-22T09:07:20+00:00