Sprechi della Sicilia: la Regione deve restituire 162 milioni di fondi Pac non spesi

Sprechi della Sicilia: la Regione deve restituire 162 milioni di fondi Pac non spesi.  È la terza tranche dei Fondi Pac siciliani.  La Legge di stabilità approvata lo scorso anno ha infatti stabilito  il recupero di tutti quei fondi Pac (sigla che sta per Piani di Azione e Coesione) ottenuti con le risorse nazionali stornate dalla programmazione comunitaria, che non erano stati spesi alla fine del 2014.  Se i fondi a disposizione, dopo le prime rimodulazioni ammontavano a quasi 724 milioni, sul piatto adesso ne sono rimasti 562, suddivisi in due grandi tronconi: quello delle misure rivolte all’occupazione (quasi 215 milioni) e quello degli appalti per le infrastrutture (poco più di 347 milioni).

Sprechi della Sicilia: la Regione deve restituire 162 milioni di fondi Pac non spesi 2015-08-25T07:34:14+00:00