Rinviata a lunedì l’inaugurazione della bretella sulla A19

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Del Rio sarà a Palermo lunedì 16 novembre per partecipare in Prefettura, alle ore 11:30, alla conferenza stampa sulla nuova bretella di collegamento dell’autostrada Palermo-Catania in corrispondenza del viadotto Himera, i cui piloni hanno ceduto a causa di una frana nell’aprile scorso. L’apertura della strada di collegamento dovrebbe avvenire nella stessa giornata di lunedì, anche se dall’Anas fanno notare che dovranno prima essere ultimate tutte le procedure di collaudo. Alla cerimonia in Prefettura, nel corso della quale sarà effettuato un collegamento video in diretta con il tratto della A19 dove è stata realizzata la bretella, parteciperanno anche il presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani, il presidente della Regione Rosario Crocetta, il capo dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio e il commissario delegato per l’Emergenza Himera Marco Guardabassi.

Da quando il 10 aprile scorso un crollo sul viadotto aveva spaccato la Sicilia a metà, interrompendo l’unica strada a scorrimento veloce che collega l’est dell’isola con l’ovest, per gli automobilisti erano cominciati i guai. Era stato predisposto un percorso alternativo sulle strade locali, ma era un giro molto lungo. Il Movimento 5 Stelle ne aveva approfittato, facendo gettare a luglio un po’ di cemento su una trazzera (una strada interpoderale non percorribile dalle auto) e facendola dichiarare “strada utilizzabile per motivi di protezione civile”. Adesso ci sarà l’alternativa: è stata ampliata la Sp24 ed è stata realizzata una rampa di accesso alla A19. Il percorso è lungo circa 2 Km. e dovrebbe durare una decina di minuti. I lavori sono iniziati ad agosto e sono finiti in tre mesi. E soprattutto – a meno che non si dimostrerà il contrario, sono stati fatti a regola d’arte e con tutte le autorizzazioni e i controlli di legge.

Rinviata a lunedì l’inaugurazione della bretella sulla A19 2015-11-13T07:10:59+00:00