L’Anas ha inaugurato la bretella di collegamento lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania

15,00 – “Sono mesi che lavoriamo insieme con il ministero, l’assessorato, la protezione civile e oggi due eventi si saldano: il ritorno dell’acqua a Messina e il collegamento dell’autostrada A19. Non e’ il progetto definitivo ma consente di viaggiare in sicurezza e dare una risposta al
territorio. Simbolicamente assocerei questi due elementi per dire basta alla Sicilia dei crolli ed emergenze e cominciare a parlare della Sicilia che si ricostruisce”. A dirlo il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, a Palermo, durante la conferenza stampa per l’inaugurazione della nuova
bretella di collegamento dell’autostrada A19 Palermo-Catania.
“Ora – ha aggiunto – dobbiamo lanciare un patto per la Sicilia indicando come opere prioritarie quelle contro il dissesto idrogeologico. Dobbiamo cominciare a fare un monitoraggio serio e nei prossimi due anni dobbiamo aprire un centinaio di cantieri per riparare gli effetti devastanti del passato con opere di prevenzione salvaguardando i territori”. Per Crocetta, infatti, “abbiamo avuto un anno tremendo, di eventi meteorologici eccezionali non compatibili con il normale clima siciliano. Senza dimenticare – ha aggiunto – l’incuria umana e il rapporto dell’uomo con il territorio che a volte e’ stato predatorio. Al di la’ delle vicende, se andiamo a vedere interruzione sulla A18, e’ proponibile pensare che una zona a strapiombo quasi sul mare venga dichiarata edificabile? Ognuno puo’ fare il fai da te, magari una cosa non sicura, magari non rispettando la procedura di legge, che ci vuole? Poi, pero’, ne paghiamo le conseguenze. Dobbiamo cominciare a cambiare passo. Qui si e’ fatto un buon lavoro, si e’ fatto tecnicamente bene e
rispettando principi di legalita’ e trasparenza. Abbiamo bisogno di un nuovo patto che metta al centro la correttezza amministrativa, il buon governo e la fedelta’ alle istituzioni”.

10,00 – L’Anas ha inaugurato la bretella di collegamento lungo l’autostrada A19, Palermo-Catania, dove ad aprile una frana aveva causato il cedimento del ponte Himera. L’annuncio è arrivato con una foto sul profilo twitter dell’ente. “Palermo e Catania tornano a essere collegate“, si legge.

I dettagli sui lavori sulla nuova bretella saranno presentati, oggi, a Palermo, alle 11.30, nella sede della prefettura, in via Cavour 6, a Palermo. Saranno presenti Marco Guardabassi, commissario delegato per Emergenza Himera, Fabrizio Curcio, capo dipartimento della Protezione Civile, Rosario Crocetta, presidente della Regione Siciliana, Gianni Vittorio Armani, presidente Anas, e Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L’Anas ha inaugurato la bretella di collegamento lungo l’autostrada A19 Palermo-Catania 2015-11-16T10:55:55+00:00