I forestali in Sicilia torneranno al lavoro entro mercoledì

Entro mercoledì, tutti i forestali in Sicilia e tutti i lavoratori dell’antincendio verranno avviati al lavoro, essendo, ieri mattina, pervenuta negli uffici della Regione il provvedimento con la triplice firma, così come richiesta dalla delibera condizionata, che era stata approvata nei giorni scorsi dalla Giunta di Governo.

Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.
Adesso, verranno predisposti i decreti per le singole province, che verranno anche vistati dalla ragioneria, in maniera tale che, a prescindere dalla registrazione della Corte dei Conti, data l’urgenza di assicurare le giornate lavorative, diventerà operativa.

“Anche quest’anno, ha proseguito l’On. Vinciullo, con tutte le difficoltà e i problemi che si sono frapposti, il problema è stato risolto, con un impegno di spese che va ampiamente oltre i 270 milioni di euro.

A prescindere dalle polemiche, dalle furbizie, dai veleni e dalle trappole che, di volta in volta, sono state seminate sul territorio, credo che, ancora una volta, l’Assemblea Regionale Siciliana e anche il Governo hanno fatto il possibile e spesso l’impossibile per venire incontro alle richieste dei lavoratori forestali in Sicilia”.

“In tutta questa vicenda, ha concluso l’On. Vinciullo, sento il dovere, come Presidente della Commissione Bilancio, di ringraziare gli uffici dei vari Assessorati, della Presidenza, della Regione e dell’Assemblea Regionale, che si sono adoperati con efficienza ed efficacia a risolvere problematiche spesso difficilissime”.

I forestali in Sicilia torneranno al lavoro entro mercoledì 2015-11-21T10:42:51+00:00