Legge di Stabilità: emendamento per garantire ai siciliani il diritto alla mobilità

La Commissione Bilancio alla Camera ha approvato un emendamento, inserito nella Legge di Stabilità, sulla continuità territoriale della Sicilia.

L’emendamento è stato presentato a firma del parlamentare modicano Nino Minardo e si pone l’obiettivo di dare a tutti i siciliani che devono spostarsi nel territorio nazionale, la possibilità di farlo con tariffe sostenibili. L’emendamento si basa sul principio alla mobilità, la Sicilia presenta notevoli svantaggi di natura strutturale che ne ostacolano lo sviluppo economico, i cittadini, per spostarsi, sono costretti a sostenere costi molto alti.

«Grazie all’emendamento approvato dalla Commissione Bilancio alla Camera – dice Nino Minardo-  tutti i cittadini potranno spostarsi nel territorio nazionale e comunitario con pari opportunità, accedendo a un servizio che garantisce condizioni economiche e qualitative uniformi. Questo diritto i siciliani non lo avevano garantito e l’atto parlamentare approvato rappresenta un concreto intervento statale che crea un’offerta vantaggiosa per l’utenza». A tale scopo saranno destinati 20 milioni di euro per il 2016.

Legge di Stabilità: emendamento per garantire ai siciliani il diritto alla mobilità 2015-12-15T14:56:28+00:00