Sono dodici le sedi attivate in Sicilia che prenderanno parte alla 25a edizione di Telefisco

Sono dodici le sedi attivate in Sicilia che prenderanno parte alla 25aedizione di Telefisco, l’evento in programma giovedì 28 gennaio divenuto punto di riferimento per professionisti e operatori d’impresa. Di seguito il programma della giornata che vedrà la partecipazione dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Economia e della Finanza.

Giunto ormai alla 25a edizione, giovedì 28 gennaio torna TELEFISCO, il convegno annuale organizzato da Il Sole 24 Ore, divenuto punto di riferimento per professionisti e operatori d’impresa, che passerà al setacciotutte le novità fiscali del 2016 introdotte dai provvedimenti degli ultimi mesi.Sotto i riflettori la legge di Stabilità, il patent box, i superammortamenti, l’assegnazione agevolata e le numerose altre novità introdotte con l’attuazione della legge delega di riforma fiscale, dalle sanzioni al raddoppio dei termini.

Dopo i saluti di benvenuto dell’Amministratore Delegato del Gruppo 24 Ore Donatella Treu e l’apertura dei lavori a cura del Direttore de Il Sole 24 Ore Roberto Napoletano interverranno il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ROSSELLA ORLANDI e il Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili GERARDO LONGOBARDI. A seguire gli interventi di LUIGI CASERO, Vice Ministro al Ministero dell’Economia e delle Finanze, e ENRICO ZANETTI, Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Le sedi presenti in Sicilia

Sono già oltre 100 le città su tutto il territorio nazionale accreditate per trasmettere via satellite l’evento in collegamento da Milano. In Sicilia sono dodici le sedi di Telefisco. In particolare a Palermo l’evento potrà essere seguito in diretta presso l’Astoria Palace Hotel. I professionisti del territorio, che vorranno approfondire tutte le novità della Legge di Stabilitàcon cui si dovranno confrontare durante tutto l’anno, possono consultare sul sito http://www.ilsole24ore.com/telefisco la mappa interattiva.

In attesa della manifestazione, a partecipazione gratuita e che permette di ottenere crediti formativi validi per la formazione continua, è possibile scaricare l’App Telefisco 2016, disponibile su Ios e Android per tablet e mobile.

Sia sul sito di Telefisco sia sull’App Telefisco 2016 è possibile iscriversi all’evento, inviare i quesiti al Forum, consultare il programma completodella giornata, cercare la sede più vicina. Per maggiori informazioni su modalità di fruizione online e di acquisizione dei crediti è possibile consultarequi le faq.

Sono dodici le sedi attivate in Sicilia che prenderanno parte alla 25a edizione di Telefisco 2016-01-26T07:17:34+00:00