Ragusa – Trasporto disabili: sospeso di nuovo il servizio

Continua la “barzelletta” sul servizio del trasporto disabili garantito dal Libero Consorzio di Ragusa. Dopo le polemiche del recente passato con la sospensione prima e  il ripristino poi attraverso una misura straordinaria adottata dal commissario Cartabellotta fino al 28 di Febbraio. Dopo la notizia del ripristino, il nostro titolo fù il seguente:  Ragusa, trasporto disabili: Vinta la battaglia, ma non la guerra. Oggi, una nota arrivata dal Libero Consorzio, ha confermato che le preoccupazioni espresse avevano un filo di fondamento, ecco la nota diramata dall’Ufficio Stampa: «Dal Parlamento siciliano non sono arrivate per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa le notizie attese per il mantenimento dei servizi per gli studenti disabili, sotto forma del contributo straordinario di 2,3 milioni di euro per chiudere il bilancio 2015, così al dirigente del 1° settore Raffaele Falconieri non è rimasto altro che avvisare le cooperative sociali e gli istituti scolastici che i servizi di assistenza specialistica e di trasporto a favore degli studenti disabili compresi quelli per l’assistenza mediante ricovero di soggetti non vedenti, sono sospesi».

Ragusa – Trasporto disabili: sospeso di nuovo il servizio 2016-02-29T13:53:02+00:00