Elezioni amministrative in Sicilia: si vota solo il 5 Giugno, ballottaggi il 19

Elezioni amministrative: in Sicilia si voterà il 5 giugno. La decisione è stata presa dalla Giunta Crocetta riunitasi a Palazzo d’Orleans. La data è stata scelta per farla coincidere con le altre amministrative che si terranno nel resto d’Italia. L’eventuale data per il ballottaggio è il 19 giugno. Si voterà solo a domenica e non più anche il lunedì come è stato finora.

Sono ventotto i Comuni che l’assessorato alle Autonomie locali ha inserito nell’elenco di quelli in cui si votera’. Quattro in provincia di Agrigento: Favara, Porto Empedocle, Canicatti’ e Montevago; uno in provincia di Caltanissetta: Vallelunga Pratameno; tre in provincia di Catania: Caltagirone, Grammichele e Ramacca; due in provincia di Enna: Calascibetta e Barrafranca; undici in provincia di Messina: Capo d’Orlando, Antillo, Caronia, Falcone, Ficarra, Galati Mamertino, Patti, Rodi’ Milici, San Marco D’Alunzio, Sant’Angelo Di Brolo e Torregrotta; uno in provincia di Palermo: Terrasini; uno in provincia di Ragusa: Vittoria; quattro in provincia di Siracusa: Ferla, Lentini, Noto, Sortino; e uno in provincia di Trapani: Alcamo.

ALTRE DECISIONI DELLA GIUNTA.  E’ stato approvato inoltre il piano di ripartizione dei finanziamenti a favore delle scuole di servizio sociale, che riceveranno la somma di oltre un milione di euro.

Via libera ai tirocini relativi ai giovani che hanno partecipato validamente alle selezioni del click day del 14 luglio e del 5 agosto 2014. Questa prima fase riguarderà 800 ragazzi, con la previsione di aprire a breve la selezione per la terza finestra.

Elezioni amministrative in Sicilia: si vota solo il 5 Giugno, ballottaggi il 19 2016-03-24T08:48:28+00:00