Sicilia, Enogastronomia: dal 16 al 18 aprile TastEtna 2016

Cooking show, incontri con gli chef, incontri con i produttori, focus sul vino e sul turismo in uno dei territori d’eccellenza dell’enogastronomia siciliana, quello su cui è più alta l’attenzione internazionale: l’Etna.

Tutto questo sarà anche quest’anno TastEtna, l’evento organizzato da Cronachedigusto.it con il desiderio di promuovere e valorizzare il territorio in chiave agroalimentare e turistica, negli stessi giorni in cui è in programma Contrade dell’Etna, l’ormai consolidato appuntamento con i produttori dell’area che presentano i nuovi vini.

“Come già l’anno scorso – conferma il direttore di Cronachedigusto.it Fabrizio Carrera – TastEtna farà da apripista a Contrade, contribuendo a dare visibilità alle tante altre risorse del territorio attorno al vulcano attivo più grande d’Europa. Anche quest’anno raduneremo chef e produttori agricoli, operatori turistici ed addetti ai lavori per mettere in evidenza quello scrigno mai del tutto utilizzato che è l’Etna. Dove, accanto al vino, eccellenza per tutta la Sicilia, emergono risorse e prodotti unici che meritano attenzione e una maggiore consapevolezza da parte dei tanti protagonisti del mondo agroalimentare”.

Le date sono già fissate: 16, 17 e 18 aprile all’Esperia Palace Hotel di Zafferana Etnea, dove si terranno i cooking show, i focus sul vino e sul turismo e sarà allestito un salone a disposizione dei produttori del territorio selezionati da cronachedigusto.it.

La novità di quest’anno sta proprio negli appuntamenti dedicati interamente al vino: tra quelli da non perdere, ci saranno una degustazione comparativa tra i Bianchi dell’Etna e il Greco di Tufo Docg, una verticale di cinque annate dell’Etna Rosso Archineri di Pietra Dolce, un confronto con dieci etichette tra grandi Etna e grandi Barolo.

Il 18 aprile, dopo Contrade dell’Etna a Passopisciaro, nel pomeriggio, a partire dalle 15, si tornerà a Zafferana per la seconda Gara di gusto che metterà insieme alcuni chef under 30 della Sicilia Orientale, che si cimenteranno ognuno nella realizzazione di due piatti, uno con il gambero rosso, l’altro con gli asparagi.  A valutarli sarà una giuria presieduta da Ciccio Sultano.

A margine di TastEtna Cronachedigusto.it organizzerà anche altri appuntamenti collaterali, tra cui innanzitutto un Omaggio a Giacomo Tachis, in programma il 16 aprile alle ore 17 a Castiglione di Sicilia.

Sicilia, Enogastronomia: dal 16 al 18 aprile TastEtna 2016 2016-04-04T06:37:09+00:00