Presentato a Bruxelles No Waste, il robot che trasforma i rifiuti in materiale di compostaggio

Un robot da cucina che trasforma più velocemente il 100% dei rifiuti organici in materiale di compostaggio e successivamente in biogas. È il progetto italiano «No Waste», presentato oggi a Bruxelles, dall’associazione siciliana Irssat (Istituto di ricerca, sviluppo e sperimentazione su ambiente e territorio), in occasione della Settimana verde, tre giorni di conferenze sull’ambiente e la sostenibilità, che si tiene ogni anno nella capitale europea.

Per un paese con 10.000 abitanti, sostiene il presidente dell’Irsssat Giuseppe Lo Bianco, «abbiamo stimato un ricavo di 70.000 euro circa tra risparmio dei costi del conferimento in discarica e guadagno dalla produzione di energia». «No Waste», unico progetto italiano sui 210 co-finanziati con i fondi della Commissione Ue del progetto Life +, é al momento in fase sperimentale in Sicilia, in 75 famiglie in tre comuni diversi, fra le province di Messina e Siracusa.

Presentato a Bruxelles No Waste, il robot che trasforma i rifiuti in materiale di compostaggio 2014-06-04T12:02:34+00:00