Dal 22 al 25 novembre torna Expobit

Expobit 2012, il Salone Internazionale dell’Innovazione Tecnologica,  si prepara,  anche quest’anno, ad aprire le porte del centro culturale Le Ciminiere di Catania  – dal 22 al 25 novembre 2012 – a un vasto pubblico di imprenditori e manager siciliani con un’edizione ricca di iniziative e di appuntamenti.

La 17ma edizione del Salone è stata presentata, questa mattina 13 novembre, presso la Sala Giunta del Comune di Catania alla presenza del presidente di Expobit Maurizio Ninfa che ha fornito un’anteprima di tutto ciò che accadrà durante l'evento: “Riuscire a organizzare un evento per diciassette volte, è già un successo- ha dichiarato Ninfa-Durante questo periodo di crisi, poi diventa una vera impresa. Ma è anche un dovere, quello di portare a Catania qualificazione e innovazione. Quest’anno si aggiunge l’internazionalizzazione. Abbiamo, infatti, ricevuto dal Governo la qualifica di evento internazionale che, così, permetterà alla Sicilia di avere un confronto con il resto del mondo”.

 “Siamo lieti di presentare quest’altra edizione di Expobit – ha dichiarato il Sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, intervenuto alla conferenza stampa – che cade in un momento importante per tutta l’Italia. In un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, puntare sull’innovazione e sulla capacità tecnologica della città di Catania è una scommessa vincente: le porte del nostro comune sono sempre aperte per questo tipo di eventi”. “La comunità etnea – conclude il Sindaco -spera in una risalita durante questa pesante crisi economica. Ospitare questo evento contribuisce allo sviluppo virtuoso del nostro territorio e dell’intero comparto economico siciliano”.

 

Alla conferenza stampa sono state presentate, in anteprima, tutte le novità delle seguenti aree espositive: “Expo Medicina”, “Percorsi Innovativi”, “Sud Web Expo”, “Digital Print”.

“ExpoMedicina” offrirà un quadro completo sulle opportunità di impiego dell’ICT nella Sanità Pubblica e Privata. L’area “Percorsi innovativi” sarà dedicata all’utilizzo del web per le attività delle amministrazioni pubbliche: grandi protagoniste saranno le smart communities,  comunità intelligenti dal punto di vista della mobilità, della sicurezza, dell'educazione, del risparmio energetico. E ancora, “Digital Print”,  per favorire lo sviluppo della creatività, delle piattaforme di comunicazione visiva, e per aprire nuovi sbocchi operativi e professionali nell’ambito della fotografia, della grafica e della stampa di grande e piccolo formato. “Sudweb Expo” ovvero "l'informazione in rete e le nuove frontiere della comunicazione" , sarà l'iniziativa che metterà a confronto operatori dell'informazione, online ed offline, siciliani. Uno spazio nel quale ciascuno potrà presentare prodotti e progetti, ma anche una tre giorni convegnistica, con ospiti di assoluto prestigio, nel corso della quale delineare prospettive ed aspettative del complesso scenario informativo siciliano, con particolare attenzione a tutto ciò che avviene in rete. Workshop sul tema dei new media e delle start up approfondendo il tema della scommessa tecnologica in alcuni settori come il giornalismo, la pubblicità e l’editoria che hanno visto modificare quasi del tutto organizzazione, reti di vendita, contenuti e messaggi.

 

Tra le tante novità – come anticipato in conferenza dal presidente di Expobit – particolare importanza ha il servizio di internazionalizzazione, trasversale a tutte le aree tematiche espositive, che darà la possibilità alle aziende partecipanti di entrare in contatto con operatori di settore italiani ed esteri, centri di acquisto, distributori, avviare e sviluppare accordi commerciali. Si tratta di una formula che premia sia le grandi aziende, alle quali si darà la possibilità di acquisire nuovi mercati e contatti privilegiati con operatori alla ricerca del meglio del Made in Italy, sia le piccole aziende, supportandole con una piattaforma espositiva “visibile”, con uno staff dedicato all’internazionalizzazione e con dei servizi irrinunciabili e assolutamente gratuiti per chiunque voglia aggredire mercati esteri.

Tra gli intervenuti alla conferenza stampa, anche l'Assessore al Centro storico Santi Rando e l’Assessore alle Attività produttive Fabio Falco.

 

Dal 22 al 25 novembre torna Expobit 2012-11-14T12:25:17+00:00