Regione Sicilia, Crocetta guadagna 9.500 euro netti al mese: ecco la busta paga

Novemila e cinquecento euro al mese, al netto delle tasse. Ecco quanto guadagna al mese il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta. Ai 9.500 euro di Crocetta si arriva sommando l’indennità da parlamentare regionale (compenso più diaria), pari a circa 8.100 euro netti al mese, e l’indennità di funzione di presidente della Regione, pari a 1.428,51 euro netti al mese. Negli ultimi giorni Crocetta è stato attaccato sui propri compensi paragonati a quelli di Renzi e Putin in un botta e risposta con Davide Faraone, sottosegretario e luogotenente di Renzi in Sicilia.

L’agenzia Ansa ha acquisito le ultime buste paga del presidente della Regione. Crocetta versa ogni mese 700 euro al suo partito, il Pd, prendendoli dalla sua indennità di parlamentare. Da deputato regionale, Crocetta inoltre rinuncia a 3.200 euro al mese per i portaborse, somma che gli altri parlamentari ricevono dall’Assemblea, fuori busta.

Più del governatore siciliano Crocetta,  guadagna un parlamentare nazionale, che percepisce un minimo di 10.800 euro netti al mese: cifra che comprende l’indennità (5mila euro), la diaria (3.600 euro) e il 50% forfettario di 3.600 euro (il resto deve essere giustificato) come rimborso per l’esercizio del mandato. Più altre voci variabili per trasporti, viaggi e spese telefoniche.

Regione Sicilia, Crocetta guadagna 9.500 euro netti al mese: ecco la busta paga 2016-05-11T20:05:39+00:00