Credito, protocollo tra Confindustria Siracusa e Fidimed

Aiutare le imprese nel rapporto con le banche, individuare aree di miglioramento del posizionamento di rating in termini di struttura del debito, equilibrio patrimoniale, dipendenza dal settore bancario. Sono i punti essenziali del protocollo di intesa firmato da Confindustria Siracusa e Fidimed. Il protocollo e le opportunità che ne derivano saranno presentati domani  giovedì 12 maggio, a partire dalle ore 15,30, nella sala Ugo Gianformaggio di Confindustria Siracusa: si terrà un incontro con le imprese per illustrare i contenuti del protocollo d’intesa siglato tra Fidimed e Confindustria Siracusa.
FIDIMED è il nuovo Confidi nato a ottobre 2015 dalla fusione dei due più grandi Confidi regionali del sistema Confindustria: InterconfidiMed e Fidimpresa Confidi di Sicilia.
La nuova struttura conta oltre 2.100 soci, 300 milioni di affidamenti e un patrimonio di vigilanza complessivo di 14 milioni di euro; lavora con tutti i principali istituti di credito ed agevola l’accesso al credito per le imprese.
Questa iniziativa rientra nell’azione di sensibilizzazione di Confindustria Siracusa sull’importanza per le imprese di migliorare sempre di più la loro gestione finanziaria.
Interverranno: Giovanni Maiorana, Commissario Confindustria Siracusa; Nino Grippaldi, Presidente Fidimed; Italo Candido, Amministratore Delegato Fidimed; Domenico Cutrale, Consigliere Fidimed.

Credito, protocollo tra Confindustria Siracusa e Fidimed 2016-05-11T21:29:10+00:00