Barbagallo: “Entro cinque anni Pil turismo in Sicilia al 35%”

Oggi la quota del Pil generata dal turismo in Sicilia si attesta al 10%. Ma nei prossimi 4-5 anni raggiungerà il tetto del 35%. È l’obiettivo ambizioso, ma raggiungibile, dell’assessore al Turismo della Regione siciliana, Anthony Barbagallo, che può contare su numeri in crescita. “Negli ultimi due anni – dice all’AdnKronos – abbiamo registrato un aumento costante di presenze: +8% nel 2014 e +11% nel 2015 con punte nel Sud-Est del 30,8% dal 2012 a oggi”. Merito anche della serie tv del commissario Montalbano, che ha reso celebri nel mondo i tesori del barocco siciliano.

“Il cinema e l’audiovisivo in generale – spiega l’esponente della Giunta Crocetta – sono un eccezionale veicolo di conoscenza ed è per questo che puntiamo anche su questo settore. Pensiamo a un film sull’epopea dei Florio e a un altro per valorizzare la nostra grande tradizione vitivinicola”. Perché se è vero che una buona quota di turisti italiani e stranieri sceglie l’Isola per il suo mare e le sue coste, c’è anche un “70,1% che arriva in Sicilia per godere dei percorsi enogastronomici”.

Infine, nella programmazione di spettacoli per la stagione estiva, Barbagallo si sofferma sull’iniziativa denominata ‘Anfiteatro Sicilia’, che prevede la circuitazione delle eccellenze dei teatri pubblici siciliani nei teatri di pietra dell’isola.

Barbagallo: “Entro cinque anni Pil turismo in Sicilia al 35%” 2016-06-10T11:14:04+00:00