Case vacanza, ecco le mete più convenienti in Sicilia

Anche agosto, il mese dell’altissima stagione estiva, offre possibilità di risparmio per chi vuole trascorrere le ferie in Italia: secondo il portale Casevacanza.it, leader in Italia per gli affitti turistici e partner di Immobiliare.it, è la Sicilia la regione che conta il maggior numero di località low cost per questo periodo. Scegliendo le mete giuste, puntando anche a quelle meno note, stando all’analisi, è possibile risparmiare fino al 60% del proprio budget.
Casevacanza.it ha analizzato l’andamento dei prezzi medi per una notte ad agosto, incrociando i dati con le prenotazioni degli ultimi due mesi e prendendo in riferimento un appartamento tipo (per quattro persone). Stando allo studio è Aci Castello (Acitrezza) la località siciliana che consente il maggior risparmio nel mese estivo più caldo: qui una notte costa mediamente 47 euro. Dai luoghi dei Malavoglia di Verga, nella classifica si passa a quelli del Gattopardo di Tomasi di Lampedusa e al secondo posto della classifica delle mete più convenienti si trova proprio Palma di Montechiaro (50 euro a notte).
Al terzo gradino del podio si trova Falcone, in provincia di Messina, località poco nota al turismo ma posizionata in una zona strategica sia per chi ama il mare e apprezza la vista sulle isole Eolie che si trovano appena di fronte, sia per chi preferisce la montagna grazie alla vicinanza col Parco dei Nebrodi. Nel piccolo comune messinese il costo medio a notte è pari a 57 euro. Scorrendo la classifica si trovano, accomunate da un prezzo medio di 60 euro, Palermo, Mascali (CT) e Ispica (RG).
Agrigento è risultata la provincia con il maggior numero di località low cost rientrate nella top ten siciliana per agosto: oltre alla già citata Palma di Montechiaro, vi compare anche Realmonte, paese in cui si trova la sempre più nota e apprezzata Scala dei Turchi, dove servono 65 euro a notte per un affitto turistico. Nella città della Valle dei Templi (settima in classifica) si registra una media di 62 euro a notte.
La provincia di Trapani conta ben due mete del risparmio sul suo territorio: Alcamo e Mazzara del Vallo, entrambe meno note di altre località vicine come Marsala o San Vito Lo Capo, ma comunque strategiche per visitare un’altra bellissima zona della Sicilia. Ad Alcamo Marina la media registrata per una notte in una casa vacanza è di 62 euro, leggermente meno di Mazzara del Vallo in cui ne servono 65.
Case vacanza, ecco le mete più convenienti in Sicilia 2016-07-22T08:31:37+00:00