Ars, il surreale esordio del deputato Barbagallo…

Sta diventando virale nella rete il surreale discorso d’esordio all’Assemblea Regionale Siciliana, Alfio Barbagallo: “Mi sento un piccolo uomo in un grande laghetto”.  Alfio Barbagallo è il primo dei non eletti nella lista “Musumeci presidente” in provincia di Catania alle scorse elezioni regionali, e si è insediato all’Ars: prende il posto di Gino Ioppolo, che si è dimesso a seguito della sua recente elezione a sindaco di Caltagirone. Barbagallo ha dichiarato di aderire al gruppo parlamentare “Lista Musumeci” che torna così ad essere composto da tre deputati; gli altri due sono Nello Musumeci e Santi Formica; scongiurato in questo modo il rischio di “cancellazione” del gruppo parlamentare (le autorizzazioni in deroga sono permesse per quelli composti da almeno tre componenti). Barbagallo prenderà il posto di Ioppolo anche nella commissione Sanità.

Ars, il surreale esordio del deputato Barbagallo… 2016-08-14T11:30:48+00:00