Sicilia, ex Consorzi Asi all’ultimo atto. Nominati i commissari liquidatori

La Sicilia dice addio ai Consorzi Asi, almeno secondo le dichiarazioni dell’assessora regionale alle Attività Produttive, Mariella Lo Bello che ha comunicato i nomi degli undici commissari liquidatori. “Si chiude il capitolo delle Asi e la nomina dei commissari liquidatori pone fine ad un processo avviato nel 2012 e che fino ad oggi era impantanato in pastoie politico burocratiche. Le Asi rappresentano certamente una esperienza che non ha dato i frutti sperati, e che ha anzi accumulato migliaia di euro di debiti, alla quale ho voluto dire basta – afferma Lo Bello – chiudere finalmente la gestione separata significherà  gestire i contenziosi, vendere beni immobili dare risposte ai creditori,  trasferendo eventuali economie residue all’Irsap e sanare così la difficile situazione che si era determinata. Dopo anni è arrivato il momento di operare e rinnovare e questo è l’avvio”.

Il decreto di nomina, secondo quanto spiega l’assessorato, ha anche lo scopo di “prevedere l’utilizzo del personale dei disciolti Consorzi Asi in attesa dell’adozione della pianta organica dell’ Irsap, regolare i rapporti di lavoro e quelli con lo stesso Istituto Regionale per lo Sviluppo delle Attività produttive, nonché le regole della rappresentanza legale e l’attività gestionale dei commissari liquidatori”.

Questi i nomi dei commissari liquidatori: Antonino Montalbano, ASI Palermo; Salvatore Callari, ASI Agrigento; Giuseppe Sutera Sardo, ASI Caltanissetta; Santi Garozzo, ASI Catania; Dario Castrovinci, ASI Siracusa; Leonardo Migliore, ASI Ragusa; Carmelo Viavattene, ASI Enna; Francesco Gallo, ASI Gela; Anna Di Martino, ASI Caltagirone; Domenica Marzullo, ASI Messina; Pietro Re, ASI Trapani.

Sicilia, ex Consorzi Asi all’ultimo atto. Nominati i commissari liquidatori 2016-09-12T06:18:26+00:00