Palermo, domani e domenica la festa Cinque Stelle. C’è anche Assange

Domani e dopodomani al Foro Italico andrà in scena ‘Italia 5 stelle’, la kermesse che riunirà nel prato del lungomare l’intero direttorio, i parlamentari europei, nazionali e regionali del movimento, ma anche tanti sindaci M5s, compresi Virginia Raggi (Roma) e Chiara Appendino (Torino). Il programma nei dettagli è ancora top secret, chi interverrà dal palco sa al momento di doversi tenere disponibile in una fascia oraria e null’altro. Si parte alle 10 di domani. Si finisce domenica, nel tardo pomeriggio. Nel prato sono stati allestiti 180 gazebo e due palchetti per le ‘agorà’ che affiancheranno il palco principale. I gazebo saranno divisi per temi e per protagonisti: ogni Regione e ogni comune amministrato dal Movimento ne avrà uno o di più (la Sicilia, ad esempio, avrà 5 gazebo). Rosita Celentano e Claudio Gioé presenteranno la kermesse. Dario Fo farà un intervento video. Sold out in molti alberghi della città, il M5s stima almeno 100 mila presenze.

Sfiorati i 402 mila euro, al momento, nella raccolta di fondi del Movimento 5 Stelle per finanziare la sua manifestazione.  Per la precisione sono 401.993 euro i fondi raccolti, ad oggi, per Italia 5 Stelle grazie al contributo di 8.774 “cittadini 5 Stelle”. Tutto su base volontaria perchè, come viene ricordato nei numerosi appelli sui social, “M5S non riceve alcun finanziamento pubblico e ha rinunciato a 42 milioni di euro di rimborsi elettorali”.

La kermesse  nella giornata di sabato avrà in contemporanea Palermo-Juventus, in programma alle 18 proprio nel capoluogo siciliano. Nessun maxischermo previsto, però, per gli appassionati di calcio. “Chiederemo a Gioé di darci dal palco gli aggiornamenti”, afferma Giancarlo Cancelleri deputato dell’Ars e tra gli organizzatori dell’evento.

Ci sarà anche Julian Assange, l’uomo che ha fatto tremare il mondo con la diffusione dei dati riservati dell’intelligence americana  intercettati nella più grande operazione di ‘spionaggio giornalistico’ mai effettuata. Dal palco centrale della festa dei 5 stelle parlerà ai palermitani in collegamento con Beppe Grillo. Una sorta di testimonial della disobbedienza, dell’esigenza di capire come funziona il sistema dei dati sensibili e lo spionaggio al quale tutti siamo soggetti.

L’intervento di Assange, collegato da una località segreta, sarà chiaramente gestito proprio da Grillo ma a parte le escursioni del comico e leader del movimento la due giorni pentastellata sarà ricca di eventi e di ospiti internazionali.

Palermo, domani e domenica la festa Cinque Stelle. C’è anche Assange 2016-09-23T14:34:19+00:00