La cucina siciliana diventa occasione di rilancio culturale a Bagheria.

La cucina siciliana come occasione rilancio culurale ed economico regionale. Appare questa la logica che ha guidato un gruppo di esperti enogastronomi siciliani nel realizzare la Scuola di cucina regionale "Lemon Chef Food Academy". La mission di LemonChef è la riscoperta delle tipicità enogastronomiche del territorio ed il recupero del senso critico verso la scelta degli ingredienti, cioè prodotti sani e naturali per un corretto stile alimentare. Sede dei corsi di cucina sarà Palazzo Inguaggiato a Bagheria. Tra i docenti i cuochi Giovanni La Rosa, pluripremiato in tutto il mondo, due medaglie d´oro al concorso di cucina "Internazionali d´Italia", Giovanni Valentino e Rosario Picone. Già in programmazione i corsi : per Cucina di base e avanzata, pasticceria, Cake design, show coking, corsi per bambini incentrati sull’educazione alimentare, la pasta fresca, la panificazione ed il finger food. La cura dei particolari si evidenzia anche consultando il sito dell’associazione www.chefstudio.it. La cucina realizzata dentro le mura suggestive di Palazzo Inguaggiato è perfettamente attrezzata, dispone di tutti gli elettrodomestici e strumenti che sono normalmente disponibili nelle cucine domestiche. In tal modo ogni tecnica e ogni preparazione che sarà realizzata, potrà essere facilmente riprodotta a casa vostra. Ogni lezione ha una durata di quattro ore e si svolge in base al calendario corsi. L’iniziativa è coerente con il rilancio economico siciliano che deve passare per la valorizzazione culturale delle tipicità regionali e Bagheria con le sue ville rappresenta uno dei luoghi più suggestivi della cultura siciliana dove hanno vissuto e operato Renato Guttuso e Ignazio Buttitta.

La cucina siciliana diventa occasione di rilancio culturale a Bagheria. 2012-11-28T22:05:26+00:00