Palermo, il 24 novembre arriva il primo network in Italia dedicato all’innovazione

PALERMO. Il quinto appuntamento del GIOIN (Gasperini Italian Open Innovation Network) – organizzato da Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM) – arriva a Palermo Giovedì 24 novembre 2016. GIOIN è il primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, ai top manager e ai professionisti.
Dalle 16 startupper, esperti e imprenditori si confronteranno negli spazi di Digital Magics Palermo, sede siciliana dell’incubatore in Via Lincoln, 21 – Palermo, sul tema TravelTech: il digitale ha rivoluzionato il mondo dei viaggi e del turismo: dalle prenotazioni online, alla promozione degli eventi, dalle mappe satellitari alle tecnologie del futuro come Hyperloop, il treno che va alla velocità del suono.
Interverranno: Rosario Crocetta, presidente della Regione Sicilia, Fabio Cantone, Fondatore e CEO di HotelBrand, Stefano Ceci, Membro del Comitato Permanente del Governo per la promozione del Turismo e pioniere del Traveltech, Claudio Cubito, Co-Fondatore e CEO di Growish, Bibop G. Gresta, Co-Fondatore e Vicepresidente di Hyperloop Transportation Technologies, Livio La Mattina, Co-Fondatore e CMO di Tikidoo, Betty Pagnin, Head of Travel and event di SGTour (OneDay), Luca Patanè, Presidente del Gruppo Uvet e Gianluca Vatore, Fondatore e CEO di HolApp.
Moderano: Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo di Digital Magics e Layla Pavone, Amministratore Delegato di Digital Magics per l’Industry Innovation e Alessandro Arnetta, Partner di Digital Magics Palermo e CEO di Factory Accademia
L’evento del 24 novembre è il quinto di 6 appuntamenti di alto profilo per approfondire le opportunità offerte dal paradigma dell’Open Innovation, capire come fare innovazione di processo, prodotti e servizi utilizzando le piattaforme digitali e le tecnologie esterne, ma soprattutto creando sinergie con le startup innovative. L’incontro è focalizzato infatti sulla condivisione di esperienze concrete e di “case history”, che coinvolgono imprenditori e startupper che, seguendo questo modello, stanno mettendo in pratica l’Open Innovation nei loro settori.
GIOIN – Gasperini Italian Open Innovation Network – è un’iniziativa di Digital Magics e nasce da un’idea di Enrico Gasperini, Fondatore di Digital Magics e riconosciuto pioniere nell’innovazione, scomparso prematuramente lo scorso novembre. GIOIN, in sostanza, offre alle aziende percorsi di informazione, formazione e condivisione per accedere a strumenti di supporto e stimoli per la ricerca di soluzioni non convenzionali, fondamentali per affrontare la sfida dell’innovazione, migliorare i processi industriali, generare valore e ideare nuovi prodotti e servizi, attraverso le startup innovative digitali. Scopo del GIOIN è formare gli Innovation Officer del futuro all’interno delle imprese.
Per consultare l’agenda dettagliata dell’evento: http://www.gioin.it/it/eventi/travel-tech/
Per maggiori informazioni e per accreditarsi all’evento: gioin@digitalmagics.com

Palermo, il 24 novembre arriva il primo network in Italia dedicato all’innovazione 2016-11-21T18:52:04+00:00