Solidarietà di Andrea Vecchio al sindacalista Guarcello

“Ho letto delle intimidazioni e delle minacce al sindacalista Giuseppe Guarcello. Spesso, se una persona lavora bene, con coscienza e con professionalità rischia di incorrere nelle ire, nelle ritorsioni, di soggetti che ritengono che gli altri si dovrebbero comportare assecondando le proprie mire, i propri desiderata. Se ciò non avviene ecco scattare la rappresaglia, la ritorsione. Questo è il caso del sindacalista Guarcello. Duro e difficile lavoro quello del sindacalista. Se svolto bene, con coscienza ed equilibrio, doti che Guarcello possiede in copiosa abbondanza”. Comincia così il messaggio che l’imprenditore Andrea Vecchio, ex assessore regionale alle Infrastrutture, protagonista di battaglie di legalità e antimafia, ha inviato al sindacalista Giuseppe Guarcello, vittima nei giorni scorsi di intimidazioni di stampo mafioso. “Molti sindacalisti, delle varie sigle, ho incontrato lungo la mia esperienza di lavoro e di vita – scrive Vecchio -. Molti discreti operatori sindacali, pochi con le qualità del Guarcello e per questo motivo ritengo mio dovere non solo testimoniare solidarietà e sostegno morale ma lo invito a non demordere”. E poi chiude: “La correttezza, l’onestà, la professionalità pagano sempre, non tradiscono. Se il sindacato, a cui questa mia mail è diretta, decidesse di organizzare una qualche manifestazione a difesa e sostegno del signor Giuseppe Guarcello, mi invitasse, sarei onorato di partecipare”.                                             

Solidarietà di Andrea Vecchio al sindacalista Guarcello 2012-11-27T17:06:30+00:00