Nasce Assoesco Sicilia, obiettivo: risparmio energetico per 6 milioni l’anno

Uniamo le energie, generiamo efficienza», è il filo conduttore che ha messo insieme undici Energy Service Company siciliane, nel settore energetico, generazione distribuita, meccanismo FTT, efficienza energetica e best service.

«L’obiettivo – precisa il prof. Angelo Todaro promotore di Assoesco Sicilia – è di avere uno sviluppo economico futuro, dove l’efficienza energetica consentirà di consumare sempre meno energia, perchè il primo combustibile a disposizione dello sviluppo economico è quello risparmiato, quello che le imprese riusciranno in futuro a non consumare».

Todaro, uno dei pionieri in Italia dell’eolico, siciliano della provincia di Palermo, professore universitario anche se vive da anni a Roma ha «sempre tenuto ben salde le redini imprenditoriali ed economiche in Sicilia e da li ha fatto impresa in tutta Italia». Dopo l’esperienza ai vertici di Anev, associazione nazionale energia del vento, ora il know-how lo trasferisce in Assoesco la prima associazione di «Esco» in Italia.

«L’obiettivo è quanto le imprese ed enti pubblici – aggiunge – possono risparmiare attraverso un uso più razionale dell’energia o la capacità di usarne meno a parità di produzione finale: con un investimento di valore assoluto di 13,7 milioni di euro totali potrebbero ottenere risparmi per 6,3 milioni di euro all’anno».

L’intento, conclude il prof. Todaro «è studiare il nostro territorio siciliano al fine di formulare un rapporto, uno spaccato particolarmente rappresentativo analizzando i comportamenti energetici del tipico tessuto dei diversi settori: manifatturiero, metalmeccanico, agricolo, tessile, gomma, plastica, ambiente o energie e sviluppo sostenibile.

Nasce Assoesco Sicilia, obiettivo: risparmio energetico per 6 milioni l’anno 2017-01-09T14:29:36+00:00