Ddl isole minori introduce tassa di 5 euro per i turisti

La Giunta regionale guidata da Rosario Crocetta ha votato a favore del Ddl “gestione flussi turistici delle isole minori” proposto dall’assessore alle Autonomie locali e Funzione pubblica Patrizia Valenti.
Nel ddl la è prevista la possibilità per i sindaci di introdurre una piccola tassa per i turisti che sbarcano sulle isole minori, dell’importo massimo di 5 euro. I soldi saranno gestiti dai sindaci per attività volte a migliorare la qualità dei servizi offerti ai turisti stessi. Altri elementi che caratterizzano il ddl riguardano la sicurezza delle aree portuali, l’allestimento di punti informativi, un miglioramento della sicurezza nelle aree vicine ai vulcani, l’abbattimento delle barriere architettoniche, in particolar modo nelle aree portuali, la garanzia di assistenza al turista in tutta la rete ospedaliera. Prevista anche l’istituzione immediata di un tavolo tecnico con l’assessorato alle Infrastrutture per affrontare la problematica relativa al trasporto navale.
Grande soddisfazione è stata espressa sia dall’assessore Stancheris che dal Presidente Crocetta il quale ha dichiarato che “la misura permetterà di risolvere molti problemi finanziari delle isole minori per effetto sopratutto del turismo occasionale”

Ddl isole minori introduce tassa di 5 euro per i turisti 2013-04-11T16:37:32+00:00