Olio, nasce comitato per l’Igp Sicilia

È nato sotto una buona stella il comitato promotore della Igp (Indicazione Geografica Tipica) dell’olio extravergine di Sicilia.
Le 9 organizzazioni regionali di rappresentanza dei produttori (Cia, Coldiretti e Confagricoltura), delle cooperative (Agci, Legacoop e Confcooperative) dei molitori (Aifo e Asfo) e degli imbottigliatori (Federolio), hanno costituito l’associazione per la tutela dell’olio siciliano eleggendo all’unanimità il consiglio direttivo che sarà guidato da Maurizio Lunetta, presidente della coop Aipolivo nonche componente della presidenza regionale della Cia.
Il comitato, avrà il compito di tutelare l’olio extravregine siciliano e di presentare formale istanza per avviare l’iter di riconoscimento della Unione Europea.

“L’idea di una Igp dell’olio extravergine d’oliva di Sicilia, ha trovato da subito una grande condivisione della filiera olearia”, afferma il neopresidente Maurizio Lunetta
”grazie all’appoggio dell’Assessorato Regionale Agricoltura e del suo ente strumentale l’Irvos, abbiamo compiuto un passo importante, quello della costituzione del comitato promotore, indispensabile per poter presentare la richiesta di riconoscimento. La Igp è’ uno strumento che se ben utilizzato – continua Lunetta – potrà contribuire ad ottenere quel valore aggiunto dell’olio extravergine che oggi molto spesso non rimane in Sicilia e potrà limitare gli effetti di una disaggregazione tra le imprese del settore che pone ai margini di redditività le nostre produzioni”.

La Sicilia è la terza regione d’Italia per produzione dopo Puglia e Calabria, con circa 20 milioni di piante su circa 185 mila ettari.
La produzione d’olive si attesta mediamente su circa 3 milioni di quintali, che producono mediamente 50 mila tonnellate di olio con un fatturato alla produzione di circa 220 milioni di euro e di 500 milioni al consumo. Un comparto presente in tutte le province siciliane con una forte presenza di produzioni biologiche (circa 16 mila ettari gli oliveti biologici).

Nel consiglio dierettivo fanno parte anche i vicepresidenti Francesca Barbato della Coldiretti e Giuseppe Oro di Confcooperative, Giuseppe Giordano di Confagricoltura, Angelo Sillitti dell’Agci, Calogero Girgenti della Legacoop, Piero Pipitone dell’Aifo, Mario Russo dell’Asfo, Manfredi Barbera di Federolio.

Olio, nasce comitato per l’Igp Sicilia 2013-05-06T09:42:42+00:00