Venerdì 25 maggio, alla mensa “Santi Romano”, menù speciale con prodotti delle Madonie

Pranzo speciale per gli studenti universitari di Palermo che il 25 maggio prossimo sceglieranno la mensa “Santi Romano”, in viale delle Scienze. L’Ersu di Palermo, il Parco delle Madonie, e l’Associazione Agorà, di concerto con il servizio della Cot Ristorazione, trasformano per un giorno la più frequentata mensa universitaria in un ristorante tipico delle Madonie, proponendo un menù con tutti i principali prodotti della buona cucina madonita.  Venerdì prossimo, con il tesserino mensa si potranno gustare prodotti di straordinaria qualità come le carni e i funghi, il “fagiolo a badda” e la “provola delle Madonie” (entrambi presidi Slow Food). La manifestazione intitolata “A tavola con le Madonie” avrà un prologo il 24 maggio, alle ore 12, con l’apertura degli stand espositivi dell’Ente Parco delle Madonie e dei produttori madoniti, con la degustazione di prodotti tipici. Il pane morbido e profumato rappresenta il fulcro dell’alimentazione madonita , e la scelta sulla forma da offrire è ricaduta su quella di casa preparato da un forno locale.  L’olio d’oliva, dal sapore intenso e aromatico, accompagnerà sia i primi che i secondi lasciando un sapore delicato e inconfondibile al palato. Le carni delle Madonie conservano ancora una tipicità soprattutto grazie all’alimentazione con foraggi del comprensorio delle montagne siciliane.  Anche il vino ha trovato una sua nicchia di collocazione e presenta rossi intensi dal gusto corposo.

 

Venerdì 25 maggio, alla mensa “Santi Romano”, menù speciale con prodotti delle Madonie 2012-05-21T16:53:14+00:00