Sicilia, crisi della ristorazione. Calati del 30% i banchetti nuziali

PALERMO – Calano i matrimoni : 3,8% in meno. E a risentirne in Sicilia  è soprattutto (per questo per altri motivi) il settore della ristorazione, dato che non si organizzano più i banchetti nuziali di una volta. La Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) siciliana ha calcolato che in meno di 24 mesi sono stati perduti da quattro a cinquemila posti. La Fipe i banchetti, i ricevimenti, soprattutto quelli nuziali, sono calati del 30/32%.  Se in passato la media-ospiti si aggirava sulle 200 persone, oggi siamo scesi a 130.
Ma quanto sono disposti a spendere oggi i futuri sposi? Anche qui siamo ad una riduzione piuttosto netta: viaggiavamo in passato su menù da 90 euro a testa (con pesce), oggi siamo a 70/75 euro.

Sicilia, crisi della ristorazione. Calati del 30% i banchetti nuziali 2013-05-23T09:46:37+00:00