Giuseppe Rosa al vertice dell’Irfis

PALERMO – Cambia tutto alla Irfis FinSicilia, la finanziaria della Regione siciliana. L’asse governo Crocetta-Confindustria Sicilia ha partorito la nomina di Giuseppe Rosa, ex dirigente area Mezzogiorno di viale dell’Astronomia, lanciato alla presidenza dell’istituto. A insistere e ad averla vinta sul suo nome, in occasione del consiglio di amministrazione dell’Irfis, sarebbe stato proprio il leader degli industriali siciliani Antonello Montante. Si volta definitivamente pagina, dunque, dopo l’era dell’ex manager di Banca Nuova Francesco Maiolini che si era dimesso. «È il frutto del dialogo tra l’esecutivo siciliano, segnatamente l’assessorato all’Economia, e il presidente di Confindustria regionale Montante», confermano fonti vicine all’assessore Luca Bianchi. In quota Regione arriva il segretario generale della Regione Patrizia Monterosso, fedelissima del governatore. Per lei pronta la poltrona di vicepresidente. Mentre Bianchi ottiene la nomina di Salvatore Parlato, capo della segreteria tecnica del titolare della delega all’economia. (agi)

Giuseppe Rosa al vertice dell’Irfis 2013-06-12T16:35:08+00:00