Confesercenti Sicilia, nasce il coordinamento imprenditoria femminile

PALERMO – Valorizzare il ruolo delle imprese femminili nell’associazione e nella comunità locale e offrire uno spazio di condivisione e di “rete”: questi gli obiettivi che saranno affidati al Coordinamento Imprenditoria Femminile di Confesercenti Sicilia, che verrà eletto dall’assemblea che si è riunirà a Palermo entro la metà del mese di luglio.

Nel corso di una riunione, svoltasi alla presenza del presidente di Confesercenti Sicilia Vittorio Messina e del direttore regionale Michele Sorbera è stato dato incarico alle imprenditrici Irene Baresi e Fiorella Genova di preparare la prossima assemblea elettiva che coinciderà con un apposito convegno per valorizzare il ruolo delle imprese femminili nell’associazione e nella comunità economica locale, ma anche per offrire all’interno dell’associazione, uno spazio di confronto, di occasione per fare “rete”, e promuovere concrete azioni informative e promozionali.

«Le imprese femminili – ha detto Vittorio Messina – sono una realtà importante del nostro territorio e lo sono in modo rilevante soprattutto nel comparto terziario del commercio, del turismo e dei servizi, le categorie che Confesercenti rappresenta. Per questo il ruolo del Coordinamento è prezioso all’interno dell’associazione per valorizzare il punto di vista femminile su tutti i temi su cui l’associazione è impegnata: dallo sviluppo economico alla formazione, dalla promozione alle iniziative delle varie categorie. Ma è strategico anche nei rapporti con la comunità locale, con le altre istituzioni e realtà che si occupano di questi temi a livello locale e regionale».

“Si è trattato di un incontro ricco di stimoli – ha commentato il direttore Michele Sorbera  – e di suggerimenti concreti sull’azione dell’associazione e su molte iniziative promosse dalle Istituzioni del territorio sulle tematiche discusse. L’esigenza di concretezza come antidoto all’ autoreferenzialità in cui rischiano di ricadere alcune iniziative di questo genere, mi auguro sia un antidoto per intraprendere percorsi positivi per affrontare le tematiche legate al rapporto tra la donna ed il mondo dell’impresa, ai ruoli di responsabilità che la donna assume e alle difficoltà che ancora oggi la differenza di genere origina nell’ambito imprenditoriale e professionale”.

Confesercenti Sicilia, nasce il coordinamento imprenditoria femminile 2013-06-25T13:14:42+00:00