Banca popolare Sant’Angelo lancia i bond per l’economia meridionale

Banca Popolare Sant’Angelo in prima linea nelle iniziative a sostegno della Sicilia. L’Istituto, presieduto da Nicolò Curella, ha già ottenuto dalla Consob le autorizzazioni per l’emissione dei Titoli di Risparmio per l’Economia Meridionale a tassazione agevolata, istituiti e disciplinati da un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 1°dicembre 2011. Si tratta, a tutti gli effetti normativi, di titoli ordinari di debito, ossia di obbligazioni bancarie, che però godono di notevoli agevolazioni fiscali, poiché l’imposta sostitutiva sugli interessi è di solo il 5%. Le Banche collocatrici, di contro, si impegnano a utilizzare le risorse finanziarie così raccolte nel sostegno creditizio a favore delle piccole e medie imprese,al fine di favorire il riequilibrio territoriale dei flussi di credito per gli investimenti a medio e a lungo termine delle piccole e medie imprese del nostro meridione.

Banca popolare Sant’Angelo lancia i bond per l’economia meridionale 2012-05-28T09:57:42+00:00