Costituita Anabio Sicilia, associazione dedicata alle produzioni biologiche

PALERMO – Nell’assemblea costitutiva svoltasi a Tusa presso l’agriturismo Poggio Aureo nei giorni scorsi che ha visto la partecipazione di numerosi produttori biologici sia agricoli che zootecnici provenienti da tutta l’Isola, è stato data vita all’Anabio Sicilia, l’associazione dedicata al settore biologico promossa dalla Cia – Confederazione Italiana Agricoltori.

Nel corso dell’assemblea che ha visto la partecipazione di Pina Eramo, responsabile nazionale per la Cia del comparto biologico e le conclusioni di Fabio Moschella, presidente regionale della Cia, è stato eletto il Direttivo composto da: Gaetano Zagarrigo (AG), Nino Scuderi (CT), Laura Briguglia (PA), Cataldo Di Nolfo (PA), Carmelo Massari (RG), Chiara Lo Bianco (SR) e Vincenzo Italia (TP). Il Direttivo ha poi eletto presidente Laura Briguglia, 31 anni, produttrice di olio extravergine di oliva a Dop sulle Madonie.

L’associazione nasce con l’obiettivo di dare voce e rappresentanza specializzata ai produttori biologici nelle sedi politiche e decisionali della Regione, impegnandosi nella valorizzazione commerciale dei prodotti biologici, nella difesa dalle contraffazioni, nella promozione del biologico negli acquisti dei consumatori oggi troppo spesso confusi e incapaci di distinguere consapevolmente i prodotti da agricoltura biologica da quelli derivanti da agricoltura convenzionale.

 

Costituita Anabio Sicilia, associazione dedicata alle produzioni biologiche 2013-06-28T10:56:35+00:00