Misilmeri cerca il riscatto con il Jazz

di Pierangelo Bonanno

MISILMERI – Ras al jazz è la nuova rassegna di musica, in corso a Misilmeri, che s’inserisce nel quadro delle iniziative jazzistiche siciliane con grandi nomi del panorama nazionale ed internazionale.
La notizia interessante dal punto di vista musicale diventa fondamentale dal punto di vista sociale, perché si svolge a Misilmeri, in provincia di Palermo, le cui istituzioni comunali sono state sciolte per tre volte in questi ultimi venti anni per infiltrazioni mafiose. La necessità dei ripetuti interventi del Governo in più occasioni per tentare una disintossicazione delle istituzioni locali ha sicuramente segnato le aspettative e le speranze delle famiglie misilmeresi. Purtroppo, in questi anni lo scioglimento dei Comuni per infiltrazioni mafiose è divenuto un fenomeno nazionale, le cronache riportano frequentemente dei comuni lombardi e piemontesi commissariati. L’iniziativa oltre per il valore economico ed imprenditoriale rappresenta il tentativo di offrire un immagine non più cupa di una comunità che cerca anche nella cultura un riscatto. La cultura e l’indotto lavorativo che ne deriva se associata ad una moralizzazione della vita politica istituzionale locale può rappresentare un utile volano per una crescita economica in una realtà in cui la disoccupazione tra i giovani assume un valore che va oltre il 30%. Ad organizzare la rassegna è l’associazione culturale Ulisse, che opera da anni nell’ambito della cultura e della musica. Lo scenario in cui si svolgono i concerti è il suggestivo castello arabo normanno, che sovrasta la cittadina, che dopo il recente restauro è divenuto l’area culturale di riferimento per l’intera comunità. Castello al quale la BBC, negli anni scorsi, ha dedicato parte di un documentario sui Normanni in Sicilia. Il calendario degli eventi racchiude esperienze jazzistiche differenti non solo per i generi proposti ma anche per le provenienze dei musicisti tra questi: David Kikoski quartet feat Seamus Blake il 31 Luglio, Bill Carrothers trio il 4 Agosto, Maria Neckam trio feat Roberto Gatto l’8 Agosto, Eddie Gomez quartet il 7 Settembre. Una menzione speciale spetta a due siciliani il sassofonista Francesco Cafiso che duetterà con il pianista Mauro Schiavone il prossimo 31 Agosto.

Misilmeri cerca il riscatto con il Jazz 2013-07-27T10:15:24+00:00