Apq su depurazione acque reflue: si cercano 16 professionisti nel Sud, 6 in Sicilia

Al via una selezione per individuare un team di esperti per l’assistenza tecnica a supporto dell’attuazione dell’Accordo di Programma Quadro (APQ) su depurazione acque reflue. In tutto il Mezzogiorno sono ricercate 16 figure professionali, 6 nei gruppi di coordinamento interregionale e 10 task force territoriali.

La ricerca di personale è effettuata dalla Società Studiare Sviluppo srl, nell’ambito dell’iniziativa progettuale “Azioni di sistema – Interventi di depurazione e bonifica nel Mezzogiorno” avviata in collaborazione con il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica del Ministero dello Sviluppo Economico. La Società è beneficiaria dell’intervento di assistenza tecnica e accompagnamento a supporto delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, finalizzato al superamento delle procedure di infrazione comunitaria nel settore ambientale con particolare riferimento ad azioni di collettamento, depurazione e bonifica discariche.

In particolare, i tre gruppi di coordinamento interregionali saranno composti complessivamente da 6 risorse, di cui 3 senior con profilo giuridico e 3 junior con profilo amministrativo-contabile o giuridico.  Verranno incaricati due esperti (uno senior e uno junior) rispettivamente in Calabria, Campania e Sicilia.

Le task force territoriali, invece, svolgeranno funzioni di sostegno tecnico ed amministrativo presso le strutture regionali nella fase di attuazione dei singoli interventi, anche a sussidio delle strutture locali.  In questo caso le figure richieste sono ingegneri, biologi e chimici, così suddivise: due in Calabria, due in Campania, una in Puglia, una in Sardegna e quattro in Sicilia.

La manifestazione di interesse, unitamente all’invio di un curriculum vitae, dovrà essere trasmessa alla Società entro e non oltre le 12 del 24 settembre 2013 al seguente recapito selezione@studiaresviluppo.it con la menzione, nell’oggetto, del profilo professionale per il quale si fa domanda, della Regione di interesse e del seguente codice “Avviso per collaborazione professionale – Gruppo Interregionale” – DP1800 (05/09/2013) oppure “Avviso per collaborazione professionale – Task force regionali” – DP1800 (05/09/2013).

Per entrambi gli avvisi la tipologia di rapporto professionale che sarà utilizzata è il Contratto di lavoro a progetto o il Contratto di consulenza professionale nel caso di possesso partita Iva.

Gli avvisi completi su http://www.euroinfosicilia.it/avvisi-pubblici/

Salvo Butera

Apq su depurazione acque reflue: si cercano 16 professionisti nel Sud, 6 in Sicilia 2013-09-12T07:59:49+00:00