Apprendistato, pubblicato l’avviso per l’offerta formativa

L’assessorato regionale della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro ha pubblicato l’avviso 1/2013 per la costituzione del Catalogo regionale dell’offerta formativa per l’apprendistato professionalizzante regionale e per l’erogazione dei voucher formativi.

L’avviso prevede che l’offerta formativa dovrà essere rivolta a tutti gli apprendisti assunti su tutto il territorio regionale e impiegati in ogni settore di attività, ad esclusione del settore dell’edilizia per il quale sarà emanato ulteriore avviso. Possono presentare la propria candidatura tutti gli enti formativi accreditati.

Il Catalogo Regionale si articola in percorsi formativi di 120 ore: 40 ore dedicate dedicate allo sviluppo delle competenze di base (legalità, pari opportunità, diritto del lavoro), mentre le restanti 80 ore riguarderanno conoscenze e capacità che caratterizzano il profilo professionale dell’apprendista e che sono comuni a più profili di una stessa area professionale.

Ciascun apprendista sarà tenuto a partecipare al percorso formativo prescelto. La partecipazione potrà essere parziale o totale in relazione alla durata del contratto di apprendistato sottoscritto: per i contratti di apprendistato stagionali e per quelli aventi durata compresa tra 6 e 11 mesi c’è l’obbligo di frequenza delle prime 40 ore; per i contratti tra 11 mesi e un giorno e 23 mesi, è obbligatorio frequentare 40 ore di formazione di base e 40 di formazione trasversale; infine, per i contratti aventi durata superiore ai 23 mesi, l’apprendista sarà tenuto a frequentare l’intero percorso formativo della durata di 120 ore. Sono ammesse assenze per un massimo del 20% delle ore.

Gli Enti formativi dovranno presentare le proposte mediante il sistema telematico disponibile sul sito www.apprendistatoregionesicilia.it e poi perfezionare la procedura tramite l’invio in formato cartaceo di ulteriori documenti. Per la presentazione delle proposte formative sono previste più “finestre temporali” a far data dalla pubblicazione del presente Avviso Pubblico. La scadenza della prima finestra temporale è fissata alle 13,30 del 30° giorno dalla pubblicazione sulla Gurs della comunicazione relativa all’Avviso (avvenuta il 13 settembre 2013).

L’avviso specifica anche le modalità di richiesta del voucher per la partecipazione alle attività formative del catalogo. Entro 30 giorni dalla pubblicazione del decreto di ammissione delle offerte formative ammesse a Catalogo, le imprese potranno scegliere il percorso formativo per gli apprendisti assunti ai sensi dell’art. 4 del D.Lgs 167/2011 e, contestualmente procedere alla richiesta di voucher per gli apprendisti. Il voucher sarà liquidato direttamente all’Ente formativo titolare del percorso prescelto. Ai fini dell’assegnazione dei voucher formativi i candidati devono essere residenti nella Regione Siciliana; essere di età compresa tra i 18 (17 se in possesso di qualifica) e i 29 anni compiuti, tranne che per i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità per i quali non sussiste alcun limite di età; essere titolari di un contratto di apprendistato sottoscritto ai sensi dell’art. 4 del D.Lgs 167/2011; essere occupati in Aziende operanti in tutti i settori di attività con sedi operative nel territorio della Regione Siciliana.

La richiesta di voucher avviene mediante il sistema telematico che sarà reso disponibile sul sito www.apprendistatoregionesicilia.it e poi si dovrà perfezionare la procedura con l’invio cartaceo di ulteriori documentazioni specificate nell’Avviso. Il parametro-ora è fissato per il voucher è di 15 euro.

A partire dalla pubblicazione della comunicazione relativa al presente Avviso sulla Gurs sarà attivo il servizio di Help Desk che potrà essere contattato al numero 091/7078417 dalle ore 10 alle ore 13 dal lunedì al venerdì. Il servizio Help Desk potrà essere contattato anche mediante e-mail al seguente indirizzo: info@approf2013regionesicilia.it.

Apprendistato, pubblicato l’avviso per l’offerta formativa 2013-09-14T07:34:11+00:00