A Gela si parla di Liberi consorzi di comuni con Crocetta e Valenti

Sono in programma gli interventi del presidente della Regione, Rosario Crocetta, e dell’assessore regionale delle Autonomie locali e della funzione pubblica, Patrizia Valenti, nel primo convegno regionale “Liberi Consorzi: voce ai comuni dell’area centro-meridionale della Sicilia”.

La manifestazione è prevista per lunedì 28 ottobre alle 9,30 a Gela al Teatro Eschilo e vedrà intervenire i  sindaci del comprensorio gelese. Ad organizzare l’iniziativa Il Comitato per lo Sviluppo dell’Area Gelese-Unione di Associazioni.

Nel corso del convegno verranno illustrati punti della nuova legge che dovrà istituire i Liberi Consorzi: infatti, entro il 31dicembre 2013 (Legge 27 marzo 2013, n. 7), la Regione deve riformulare il quadro istituzionale siciliano, attraverso la costituzione di tre Aree Metropolitane e un gruppo di Liberi Consorzi di comuni, sopprimendo in tal modo le provincie dell’Isola.

A Gela si parla di Liberi consorzi di comuni con Crocetta e Valenti 2013-10-21T15:29:16+00:00
  • Filippo

    Parte da Gela la riforma per i Liberi Consorzi, il territorio che nel 2010 portò all’ARS la prima proposta di Legge popolare Siciliana supportata da 18.655 firme di cittadini-elettori siciliani (DDL 611 XV legislatura “Istituzione della Provincia regionale di Gela”).
    Le province sono superate, troppo antiquate nei confini, duplicati di regione e comuni nella gestione.