Crocetta ottavo nella classifica dei presidenti di Regione di Datamedia. Perde 2 posizioni

Rosario Crocetta è ottavo nella classifica dei Presidenti di Regione (era sesto a giugno 2013), il Presidente della Regione Sicilia raggiunge il 52% dei consensi nell’indagine Monitor Regione di Datamedia Ricerche, istituto diretto da Natascia Turatosull’apprezzamento dei governatori di Regione per il terzo trimestre del 2013.

Enrico Rossi (Toscana – PD), con una percentuale di gradimento pari al 58% è il Presidente di regione più amato d’Italia, era secondo nella precedente rilevazione. Subito dopo di lui si piazza Nicola Zingaretti (Lazio – PD), che passa dalla prima posizione del secondo trimestre alla seconda del terzo con il 57,8% dei consensi. Si conferma al terzo posto Luca Zaia (Veneto – Lega Nord) con il 57,5%.

In quarta posizione troviamo un ex aequo con il 53,2% tra Stefano Caldoro (Pdl), presidente della regione Campania che conferma la sua posizione, la neo eletta Debora Serracchiani (Friuli Venezia Giulia – PD) e Vasco Errani (PD), che nella precedente rilevazione era quinto, governatore dell’Emilia Romagna.

Nella top ten troviamo poi in settima posizione Gian Mario Spacca (Marche – PD) con il 53,1% era quinto a giugno 2013, ottavo Rosario Crocetta (PD) presidente della regione Sicilia con il 52%, che perde due posizioni, nono Roberto Maroni (Lombardia – Lega Nord)  che con il 51,3% fa segnare una discesa di due posti e decimo Nichi Vendola (Puglia – SEL) con il 50,7% che invece era nono nel secondo trimestre.

La classifica dei governatori vede passare dalla sesta all’ undicesima posizione Paolo di Laura Frattura (Molise – Pd) con il 50,5%, dall’ottava all’undicesima  Claudio Burlando (Liguria – PD) con il 50,5%, dalla decima alla dodicesima Katiuscia Marini (Umbria-  PD) con il 49,6%.

La tredicesima piazza è per il governatore del Piemonte Roberto Cota (Lega Nord) al 48% , mentre quattordicesimo è Ugo Cappellacci (Sardegna – Pdl) con il 47,3%.

Chiudono la classifica Giuseppe Scopelliti (Calabria – Pdl) quindicesimo con il 47% e Giovanni Chiodi (Abruzzo – Pdl) sedicesimo con il 46,4%.

Metodo di rilevazione: Soggetto realizzatore Datamedia Ricerche. Committente acquirente In proprio. Periodo di realizzazione luglio – settembre 2013. Tipo e oggetto del sondaggio: sondaggio telefonico a livello regionale. Metodo di raccolta delle informazioni:Interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I Universo di riferimento: Popolazione italiana maggiorenne. Campione: 800 casi per ciascuna regione, stratificato per caratteristiche socio-demografiche (sesso ed età) e geografiche (province e ampiezza centri).

Crocetta ottavo nella classifica dei presidenti di Regione di Datamedia. Perde 2 posizioni 2013-10-29T12:00:23+00:00