Nuova commessa per Fincantieri: arriverà la piattaforma petrolifera Ocean Endeavour

Nuova commessa per Fincantieri Palermo. L’azienda infatti ha ottenuto i lavori di riparazione e ristrutturazione della piattaforma petrolifera Ocean Endeavour della compagnia Ocean. Arriverà a Palermo entro la prima decade di febbraio porterà 40 mila ore di lavoro per 43 giorni in tutto. Da quantificare il numero degli addetti che saranno impegnati, per lo più per lavori di impiantistica e in minima parte per la carpenteria.

“E’ senza dubbio una boccata di ossigeno – commentano Nino Clemente Rsu Fim Cisl a Fincantieri e Armando Zanotti Segretario provinciale Cisl Palermo Trapani – ma ciò che serve al cantiere , sono ovviamente le commesse che impegnano per un maggior numero di giorni tutti i lavoratori. Non c’è dubbio però che questa commessa, insieme al Mose, fa prospettare un anno di maggiore impegno per i lavoratori, ma non basta. A questo punto, per il vero rilancio di Fincantieri Palermo, ci auguriamo che al tavolo che si terrà il prossimo 7 novembre al Mise a Roma, la Regione dia risposte definitive e certe sul finanziamento della realizzazione del bacino da 100 mila tonnellate, così da sviluppare il settore dell’offshore come nelle intenzioni dell’Azienda, non è più possibile rinviare il progetto”. Clemente e Zanotti concludono “le istituzioni facciano la loro parte, è ora di far tornare il cantiere al regime di attività che in passato garantiva gli operai dello stabilimento e di tutto l’indotto”.

Nuova commessa per Fincantieri: arriverà la piattaforma petrolifera Ocean Endeavour 2013-10-31T16:04:17+00:00