Credito di imposta, presentate 124 domande per 21,7 milioni di euro

Sono 124 le istanze presentate quest’anno per accedere ai benefici del credito di imposta, misura adottata dalla Regione Siciliana per sostenere le imprese che assumono.

Di queste 124 sono 32 le domande di rinnovo (cioè di imprese che avevano presentato istanza anche l’anno scorso) e 92 quelle nuove istanze. La richiesta complessiva di credito d’imposta è pari a circa 21,7 milioni di euro.
I provvedimenti di accoglimento/diniego emanati dai competenti Dipartimenti Interventi Strutturali per l’Agricoltura, Pesca ed Attività Produttive della Regione Siciliana sono stati comunicati ai soggetti interessati tramite il servizio telematico dell’Agenzia delle Entrate.
Le imprese ammesse ad agevolazione dovranno trasmettere ai Dipartimenti la perizia giurata, per il tramite del perito giurato che la ha redatta, entro il 30 giorni dall’ammissione all’agevolazione, a pena di decadenza. Gli indirizzi sono i seguenti:

– Assessorato regionale delle attività produttive – Dipartimento delle attività produttive – Casella di PEC: creditoimposta.attivitaproduttive@certmail.regione.sicilia.it – nel caso di imprese operanti nei settori di cui all’articolo 1, comma 1, della l.r. n. 11/2009 contraddistinti dai codici (ATECO 2007) da 08.11.00 a 72.19.09 di cui all’Allegato elenco della l.r n. 11/2009 ;
– Assessorato regionale delle risorse agricole e alimentari – Dipartimento degli interventi strutturali per l’agricoltura – Casella di PEC: creditoimposta.agricoltura@certmail.regione.sicilia.it – nel caso di imprese operanti nel settore di cui all’articolo 1, comma 2, della l.r. n.11/2009 contraddistinto dai codici (ATECO 2007) da 10.11.00 a 11.06.00 di cui all’Allegato elenco della l.r. n. 11/2009;
– Assessorato regionale delle risorse agricole e alimentari – Dipartimento degli interventi per la pesca – Casella di PEC: creditoimposta.pesca@certmail.regione.sicilia.it – nel caso di imprese operanti nel settore di cui all’articolo 1, comma 3, della l.r.n. 11/2009 contraddistinto dai codici (ATECO 2007) da 10.20.00 a 10.85.02 di cui all’Allegato elenco della l.r. n. 11/2009.

Credito di imposta, presentate 124 domande per 21,7 milioni di euro 2013-11-18T16:25:28+00:00