Aeroporto di Comiso, superati i 64mila passeggeri

COMISO. «Nei primi 4 mesi e mezzo di attività sono transitati dallo scalo di Comiso 59.513 passeggeri, ai quali si aggiungono i 5.302 di gennaio (a oggi), per un totale di 64.815. Particolarmente brillante il mese di dicembre, con 15.874 passeggeri, che hanno sancito il superamento, di slancio, dell’importante soglia psicologica dei 50.000». Lo afferma in una nota la Soaco, società che gestisce lo scalo ibleo.
«Con 8 rotte (Bruxelles Charleroi, Dublino, Francoforte Hahn, London Stansted, Kaunas, Milano Linate, Pisa e Roma Ciampino) e numerose trattative in corso – affermano il presidente della Soaco Rosario Dibennardo e l’amministratore delegato Enzo Taverniti – l’aeroporto casmeneo si pone quale prezioso supporto per un territorio che ha nel suo dna l’impresa e la produttività. Il 2014, ne siamo certi, sarà per lo scalo l’anno della consacrazione. Siamo al lavoro – concludono – per un costante sviluppo dell’aeroporto, che è unanimemente considerato dagli addetti ai lavori un gioiellino su cui puntare, e per comprendere quali nuovi possibili collegamenti attivare».

Aeroporto di Comiso, superati i 64mila passeggeri 2014-01-12T22:57:59+00:00