Sicilia convention bureau, in cinque anni 228 eventi organizzati

Si è svolto oggi pomeriggio, presso la sede delle Camera di Commercio di Siracusa, un seminario sul Turismo Congressuale organizzato da Sicilia Convention Bureau, la società costituita nel 2009 da UniCredit con lo scopo di promuovere il turismo congressuale in Sicilia.

Sono intervenuti il Vice Presidente delle Camera di Commercio di Siracusa, Gianni Noto, e per Sicilia Convention Bureau il Presidente, Vincenzo Tumminello, e Viviana Marano. Successivamente alcuni operatori del settore hanno rappresentato quanto è stato fatto nell’area e quali sono le opportunità e criticità della provincia.

Nel corso del seminario è emerso che i mercati in grado di garantire i maggiori flussi di eventi sono ancora quello italiano ed europeo, in particolar modo Germania, Francia, Regno Unito ed Europa dell’Est.

Dal marzo 2009, data della sua costituzione, a dicembre 2013 Sicilia Convention Bureau ha ricevuto 780 richieste di eventi da svolgersi in Sicilia e di questi ne sono stati confermati 228. Nello stesso periodo il totale delle richieste per eventi, con destinazione Siracusa, sono state circa 50 e di queste se ne sono concretizzate 12, che hanno prodotto un impatto economico di circa 2 milioni di euro.

Inoltre a Siracusa, nel 2013, si è svolta la Master Class “Industria degli eventi presente e futuro: la sfida dell’evoluzione”, con la presentazione dei dati dell’Osservatorio congressuale siciliano 2012, che ha registrato la partecipazione di 50 aziende che operano nel settore dell’ospitalità alberghiera, in quello dell’organizzazione e fornitura dei servizi, nei trasporti e nella fornitura dei servizi di ristorazione con un totale di un centinaio di partecipanti.

Sicilia convention bureau, in cinque anni 228 eventi organizzati 2014-02-24T16:51:59+00:00