Energia da biomasse, convenzione tra Legacoop e Enel green power

Produrre energia da biomasse, utilizzando residui delle potature o della produzione agricola: dalla vinaccia, alla sansa, al pastazzo di agrumi. Il progetto è di Legacoop e Enel green power che hanno siglato una convenzione per creare piccoli impianti ad hoc in tutta Italia. Il documento sarà illustrato domani 7 marzo a partire dalle 10,30 presso la sede di Legacoop Sicilia in via A. Borrelli 3.
La convenzione prevede di produrre energia da biomasse attraverso impianti di piccole/medie dimensioni (200 Kwatt di media, max 300 Kwatt) grazie a un corposo programma di investimenti da parte di Enel G. P. sia in joint venture con le aziende associate Legacoop che possiedono materia prima e biomassa disponibile, sia da sola ma sempre nei siti resi disponibili dalle associate Legacoop e con l’acquisto della biomassa del luogo. Saranno presenti all’incontro i responsabili dell’Ufficio Cooperambiente di Legacoop nazionale e di Enel Green Power.

Energia da biomasse, convenzione tra Legacoop e Enel green power 2014-03-06T15:34:33+00:00