Energia, Tregoo presenta la Solar power station Made in Italy

Parte dall’Italia una piccola rivoluzione per gli amanti dell’avventura e degli sport estremi. Sono infatti arrivate sul mercato le Solar Power Station di Tregoo, vere e proprie mini centrali elettriche portatili per la produzione di energia solare, realizzate della fiorentina Tregoo, www.tregoo.com, la Business Unit del gruppo En-eco, produttore leader in Europa di tecnologie per energie rinnovabili.
Una vera e propria svolta per gli amanti degli sport estremi e in solitaria, per chi ama le regate o i viaggi in barca e per gli appassionati della montagna e dei safari. Da oggi potranno fare infatti affidamento sulle Solar Power Station superleggere e portatili di Tregoo, che consentono di produrre tutta l’energia per la ricarica dei dispositivi necessari a vivere in sicurezza e serenità il viaggio o la propria avventura.
Disponibili sul sito www.tregoo.com le Solar Power Station sono composte da un accumulatore di energia di dimensioni e peso ridotti, combinato con pannelli fotovoltaici flessibili, ultraleggeri e ipersottili, progettati e realizzati interamente in Italia e pensati per ogni esigenza.
Come il il più sottile al mondo mai realizzato, pensato per i croceristi e gli appassionati di competizioni e regate, per gli amanti di kayak e canoa o per chi pratica il campeggio nautico. In generale le Solar Power Station e i pannelli solari Tregoo sono adatti a tutti coloro che amano vivere la propria esperienza in piena libertà e sicurezza, grazie alla disponibilità di una fonte di energia pulita per ricaricare dispositivi GPS, satellitari, cartografi, chartplotter, radio, vhf e tutta la strumentazione necessaria per missioni outdoor. Tregoo ha pensato anche agli amanti dei viaggi avventurosi a chi viaggia in jeep e fuoristrada, in caravan o camper. Che si tratti di professionisti o praticanti amatoriali non importa. Quel che conta è che grazie ai pannelli fotovoltaici portatili e le power station Tregoo potranno vivere la propria avventura senza la preoccupazione di come o dove ricaricare i propri dispositivi, la strumentazione di viaggio, o più semplicemente il proprio tablet, pc o smartphone. Grazie ai pannelli Tregoo, il mezzo di trasporto potrà essere al tempo stesso una postazione mobile super tecnologica e compagno di un’avventura indimenticabile.
Tregoo ha pensato anche alla tribù degli amanti della montagna: le Power Station Tregoo, infatti, rendono certa la produzione di tutta l’energia di cui necessita il campo base e quella per la ricarica degli strumenti utilizzati lungo i sentieri montani o nel corso delle arrampicate. Una soluzione che, grazie anche al peso di soli 1,8 kg, diventerà un compagno di viaggio silenzioso, efficiente e affidabile per tutti gli amanti del trekking e dell’alpinismo. Anche i fotografi – sia professionisti che amanti della fotografia, dal fotografo naturalista al reporter di guerra –, che possono avere l’esigenza di dover effettuare shooting di lunga durata, potranno trovare nelle Power Station Tregoo un valido supporto per la ricerca dello scatto perfetto, eliminando le preoccupazioni legate alla ricarica delle macchine e dell’attrezzatura fotografica anche per giorni o settimane. Ma i pannelli fotovoltaici Tregoo sono pensati anche per chi è costretto a operare in condizioni di emergenza, dove è fondamentale, quando non vitale, la disponibilità di una fonte di energia. Si pensi ad esempio alle molteplici situazioni di emergenza dove la presenza di energia elettrica consente il ripristino delle comunicazioni e l’avvio dei primi soccorsi, divenendo il discriminante per salvare vite umane.
In queste situazioni, normalmente si sopperisce con i generatori classici, ma in queste condizioni il vero problema è portare il carburante (benzina o diesel) per alimentarli. Con le Tregoo Solar Power Station, è possibile dare energia infinita senza problemi di trasporto del carburante. “Le Solar Power Station Tregoo rappresentano una rivoluzione per generare energia Ovunque ed Infinita. Soprattutto per gli amanti dei viaggi avventurosi o degli sport estremi, ha dichiarato Alessandro Nosei, Direttore di Tregoo, perché consentono di vivere l’esperienza del viaggio in piena sicurezza, garantendo sempre  la disponibilità di una fonte per la produzione dell’energia necessaria al funzionamento degli strumenti tecnologici di supporto o per avviare gli interventi necessari in caso di emergenza. Con Tregoo, ha concluso Nosei, si ha la sicurezza di non rimanere mai senza energia, anche in cima all’Everest o su un’isola deserta del pacifico”. 
Caratteristiche tecniche – le Power Station Tregoo, www.tregoo.com, sono realizzate accoppiando generatori di energia con accumulo e moduli fotovoltaici mono cristallini  flessibili, sottili e leggeri. Realizzati in tecnopolimeri termoplastici dalle elevate caratteristiche fisico-meccaniche, grazie all’assenza del vetro e della cornice sono otto volte più leggeri dei pannelli rigidi in silicio e sottilissimi, con uno spessore ridotto a 1,7 millimetri. Hanno un’efficienza triplicata rispetto ai pannelli flessibili in silicio amorfo e i materiali plastici con cui vengono realizzati sono interamente riciclabili.
I pannelli inoltre richiedono una manutenzione molto limitata, non temono danni causati da vibrazioni o dalle temperature elevate, hanno un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e la flessibilità dei moduli ne consente l’applicazione anche su superfici curve. Sul sito www.tregoo.com possono essere acquistati sia singoli pannelli fotovoltaici che le Sola Power Station già dimensionate e in varie taglie per tutti gli utilizzi.

Energia, Tregoo presenta la Solar power station Made in Italy 2014-03-23T21:39:22+00:00