La startup Wib apre uno store innovativo in centro IperCoop Sicilia

Nuovi investitori per WIB, la start-up di Nino Lo Iacono che si propone di rivoluzionare la vendita al dettaglio con il negozio del futuro.

Con 750.000 Euro entrano nel capitale di WIB: Vertis Venture, RedSeed Ventures e un pool di investitori privati che hanno preso parte su SiamoSoci ad una delle campagne di equity crowdfunding di maggiore successo in Italia.

Nelle prossime settimane, aprirà il primo store WIB realizzato per IperCoop Sicilia.

WIB, la start up di Nino Lo Iacono che si propone di rivoluzionare le vendite al dettaglio con il negozio del futuro, ha ricevuto un investimento di 750.000 Euro da parte di Vertis Venture, RedSeed Ventures, e un pool di investitori privati per finanziare la produzione delle vending machine innovative “Warehouse In a Box” progettate per integrare la vendita automatica con l’eCommerce web/mobile.

“WIB rappresenta per RedSeed Ventures un target ideale di investimento, poiché applica innovazione digitale ad un settore tradizionale, quello del vending, in cui l’Italia è già un player di riferimento a livello globale.” ha dichiarato Elisa Schembari, partner e CEO di RedSeed Ventures.

“16 investitori privati in qualità di business angels hanno deciso di unirsi per contribuire al finanziamento di uno degli start up più interessanti ed innovativi degli ultimi anni. Siamo estremamente fiduciosi che il progetto di assoluto valore, l’entusiasmo di Nino Lo Iacono e la spinta che noi e i due partner finanziari potremo dare, contribuiranno a fare di WIB una splendida realtà industriale di cui si parlerà molto nel prossimo futuro.” ha dichiarato Alberto Zunino, in rappresentanza degli investitori privati.

“Crediamo molto in questo progetto imprenditoriale perché nasce da un’idea di un giovane talentuoso e con comprovata esperienza nel settore. La personalità e professionalità di Nino Lo Iacono ci hanno colpito sin dai primi incontri tant’è che il suo progetto è stato da noi selezionato per la partecipazione al programma di accelerazione imprenditoriale SeedLab, che abbiamo promosso da nel 2012.” ha dichiarato Renato Vannucci, consigliere delegato di Vertis Sgr e key manager dell’operazione.

WIB ha già dato avvio al lancio commerciale del prodotto, ricevendo manifestazioni di interesse sul mercato internazionale e nazionale: nelle prossime settimane verrà inaugurato il primo WIB store realizzato per IperCoop Sicilia.

WIB è una macchina per la vendita automatica evoluta in grado di gestire, grazie ad una tecnologia di movimentazione brevettata, un ampio catalogo prodotti (alimentari, cosmetici, vini, elettronica, etc.) offrendo la comodità al cliente finale, di acquistare anche online attraverso PC, tablet o smartphone, ritirando poi gli acquisti nell’intero arco della giornata, una volta raggiunto il negozio WIB più vicino.

WIB rappresenta una soluzione unica per l’intera industria del commercio al dettaglio, consentendo ai gestori di implementare, con un basso investimento e costi operativi contenuti, un negozio a tutti gli effetti in aree strategiche ad alta pedonalità come aeroporti, grandi aziende, centri urbani e nei centri commerciali.

Il gestore, oltre ad ingaggiare i clienti online ed implementare format estremamente efficaci quali il convenience 24h/7 e lo “store in store”, avrà la possibilità di gestire da remoto tutti i parametri commerciali e tecnici, implementare tecniche di vendita avanzate (variazione dinamica dei prezzi, promo combinate) e caricare nuovi contenuti informativi e pubblicitari sugli schermi integrati. Grazie al digital signage, sarà possibile migliorare l’esperienza d’acquisto e la fidelizzazione del consumatore finale, oltre a generare ricavi aggiuntivi.
L’attenzione al design e all’ergonomia insieme alla possibilità di personalizzare la livrea della macchina consentono, infine, di veicolare efficacemente il brand rafforzandone l’immagine ed il posizionamento.

WIB ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali qualificandosi alla finale europea della Intel Business Challenge Europe 2013 e rientrando fra le startup selezionate per l’evento COLLIDE di Las Vegas (13, 14 maggio 2014), una delle principali Tech Conference a livello mondiale e punto di incontro fra investitori e startup disruptive.

WIB è stata fondata da Nino Lo Iacono, ingegnere meccatronico laureato al Politecnico di Torino, con esperienza professionale al Centro Ricerche Fiat; la società è nata nell’incubatore ARCA di Palermo grazie al supporto di imprenditori locali ed è stata accelerata nel programma Seed-Lab vinto nel 2012 dove, da mentor, si è unito al team come direttore marketing Marco Bicocchi Pichi, MBA e consulente strategico con pluriennale esperienza in imprese leader ICT e GDO.

La startup Wib apre uno store innovativo in centro IperCoop Sicilia 2014-03-27T15:07:40+00:00