Sicilia, legalità: domani a Caltanissetta firma del protocollo tra prefettura e Confindustria

CALTANISSETTA. Rendere più efficace e operativa la collaborazione tra sistema delle imprese e autorità pubbliche per rafforzare la libera concorrenza, la trasparenza nella selezione dei partner commerciali e i controlli sui mercati, con particolare riferimento al settore degli appalti, pubblici e privati.

E’ con queste finalità che domani (lunedì lunedì 5 maggio) alle12:30, presso la Prefettura di Caltanissetta, in viale Regina Margherita n. 30, il prefetto di Caltanissetta, Carmine Valente il delegato nazionale per la legalità di Confindustria, Antonello Montante e il presidente di Confindustria Centro Sicilia, Carmelo Turco, firmeranno il protocollo di legalità tra l’Associazione degli Industriali e l’Ufficio territoriale del governo.
L’accordo, di durata biennale, rende operativo l’atto aggiuntivo stipulato il 22 gennaio scorso tra il ministero dell’Interno e Confindustria sul tema del rilascio della documentazione antimafia. In particolare, è stato stabilito che le imprese aderenti a Confindustria possono chiedere la documentazione antimafia alla locale Prefettura attraverso una intermediazione della locale sede Confindustriale. Il protocollo, inoltre, rappresenta una delle misure qualificanti del progetto PON Sicurezza, dal titolo “Caltanissetta e Caserta sicure e moderne”, finalizzato allo sviluppo di una rete di tutela del sistema imprenditoriale locale dalle pressioni criminali, dal racket e dall’usura.
All’incontro parteciperanno i vertici provinciali della magistratura e delle forze dell’ordine.

Sicilia, legalità: domani a Caltanissetta firma del protocollo tra prefettura e Confindustria 2014-05-04T11:14:28+00:00